Famiglia

Scopri il momento ideale per fare il bagnetto al tuo piccolo

Ogni genitore vorrebbe fornire le migliori cure per suo figlio, anche nel mantenimento della pulizia bambino facendo il bagno. Tuttavia, quando tempo il più appropriato fare il bagno Piccolo, e quanto spesso dovrebbe essere?

Il corpo del bambino è molto sensibile ai germi e allo sporco. Fare il bagno al bambino, ovviamente, può rendere il suo corpo pulito. In questo modo si può evitare il rischio di malattie. Inoltre, fare il bagno al bambino può anche rafforzare il legame affettivo tra la mamma e il piccolo.

Il momento ideale per fare il bagno al tuo piccolo

Fare il bagno a un bambino deve essere fatto con molta attenzione perché non tutti i bambini si sentono felici quando vengono lavati. Ad alcuni bambini piace molto fare il bagno, ma altri bambini hanno bisogno di tempo per adattarsi all'acqua, specialmente i neonati.

Una settimana dopo la nascita, il bambino non ha effettivamente bisogno di essere lavato. Le madri possono pulire il corpo del piccolo con un panno inumidito con acqua tiepida. Anche così, va bene se vuoi fare immediatamente il bagno al tuo piccolo, specialmente se il tuo piccolo sembra a disagio o pieno di sudore sul suo corpo.

Quello che devi sapere, fare il bagno al bambino non deve essere fatto tutti i giorni, solo tre volte a settimana. Tuttavia, se al tuo piccolo piace essere lavato, puoi farlo tutti i giorni. Si consiglia di fare il bagno al bambino non troppo a lungo, solo 5-10 minuti.

Oltre a dover prestare attenzione a come lavarlo, bisogna considerare anche il momento giusto per lavarlo. I bambini non dovrebbero essere lavati subito dopo essere stati nutriti, quando hanno fame o quando hanno sonno. Comprendendo i modelli di sonno e di alimentazione del tuo piccolo ogni giorno, non è certamente difficile riconoscere il momento giusto per fare il bagno al bambino.

Suggerimenti per fare il bagno al tuo piccolo

Prima di fare il bagno al piccolo, la madre deve preparare l'attrezzatura necessaria, compreso un secchio pieno di acqua calda, salviette, asciugamani e sapone per bambini.

Ecco una breve guida che puoi fare per fare il bagno al tuo piccolo.

  • In precedenza, la mamma doveva prima lavarsi le mani, quindi rimuovere i vestiti del piccolo.
  • Controllare la temperatura dell'acqua immergendo la mano. Usa acqua tiepida, né troppo calda né troppo fredda.
  • Metti il ​​tuo piccolo nella vasca piena d'acqua lentamente.
  • Pulisci delicatamente il viso e la testa con un asciugamano.
  • Dopo aver pulito il viso, puoi pulire altre parti del corpo, come collo, mani, ascelle, stomaco, schiena, glutei e gambe, con il sapone.
  • Pulisci delicatamente il sapone rimasto sul corpo del bambino con acqua tiepida. Assicurati che il corpo del bambino sia pulito prima di essere preso in braccio.

Dopo aver completato tutti i passaggi, puoi sollevare il tuo piccolo dalla vasca e trasferirlo su un asciugamano per farlo asciugare. Mentre fai il bagno alla piccola, non lasciare che la madre la lasci sola. Tutto può succedere quando un bambino viene lasciato solo, anche solo per un secondo.

La scelta del sapone per bambini è molto importante per il tuo piccolo. Le madri dovrebbero sempre usare un sapone per bambini che non contenga alcool e profumo, perché può irritare la pelle sensibile del bambino. L'uso improprio del sapone può interferire con la salute della pelle del tuo piccolo.

La giusta scelta di sapone da bagno aiuterà a evitare vari problemi sulla pelle del tuo bambino, oltre a mantenere l'umidità e la pelle sana. Se il tuo bambino piange dopo ogni bagno, potrebbe sentirsi a disagio con il bagno, la temperatura dell'acqua o il sapone usato. Se ci sono segni di irritazione o reazione allergica sulla pelle, smetti di usare il sapone e sostituiscilo con un altro prodotto. Consultare un medico se ci sono problemi con la pelle del bambino, per ottenere un trattamento appropriato e sicuro.