Salute

Conoscere il legame tra cisti ovariche e fertilità femminile

Le cisti ovariche e la fertilità femminile hanno una relazione. Alcuni tipi di cisti ovariche possono influenzare le possibilità di una donna di rimanere incinta. Tuttavia, con un trattamento adeguato, le donne che soffrono di cisti ovariche possono ancora avere figli.

Esistono diversi tipi di cisti ovariche, ovvero cisti funzionali, cisti dermoidi, cisti ovariche cistoadenomi, endometriosi e sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). Alcuni tipi di cisti sono innocui e non hanno alcun impatto sulla fertilità della donna. Tuttavia, ci sono anche tipi di cisti ovariche che possono influenzare la fertilità e rendere più difficile la gravidanza per le donne.

Cisti ovariche che influiscono sulla fertilità

Di seguito sono riportati alcuni tipi di cisti ovariche che possono interferire con la fertilità di una donna:

Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS)

La PCOS si verifica quando c'è un'anomalia negli ormoni che funzionano per regolare le prestazioni degli organi riproduttivi femminili.

Le donne che soffrono di PCOS di solito hanno periodi irregolari, rendendo difficile determinare quando sono fertili. Questa condizione causa anche cisti o grumi nelle ovaie (ovaio). La PCOS può rendere più difficile per le donne rimanere incinta.

Inoltre, la PCOS può anche causare alle donne l'esperienza di vari sintomi, come molta acne, aumento di peso, perdita di capelli o molta crescita di peli in alcune parti del corpo.

Endometriosi

Questa malattia si verifica quando il tessuto del rivestimento uterino si stacca e si attacca ad altri organi, come le tube di Falloppio, le ovaie o il bacino. Quando attacca le tube di Falloppio o le ovaie, l'endometriosi può rendere più difficile per le donne rimanere incinta.

L'endometriosi spesso fa provare alle donne dolore pelvico, dolore o disagio durante i rapporti sessuali, sanguinamento vaginale e dolore durante le mestruazioni.

Tipi di cisti ovariche che non disturbano la fertilità

Di seguito sono riportati alcuni tipi di cisti ovariche che non influiscono sulla fertilità femminile:

Cisti funzionale

Cisti funzionali, come le cisti follicolare o cisti corpo luteo, è il tipo più comune di cisti ovarica. Queste cisti sono comuni durante il ciclo mestruale e non influiscono sui livelli di fertilità. La sua presenza mostra effettivamente che sei fertile.

Cisti dermoide

Questo tipo di cisti ovarica non contiene liquido come altri tipi di cisti. Le cisti dermoidi contengono tessuto corporeo, come capelli, pelle o denti. Queste cisti si formano generalmente dalla nascita e non causano sintomi.

Cisti cistoadenomi

Cisti cistoadenomi nasce dalla superficie dell'ovaio o delle ovaie. Questo tipo di cisti ovarica richiede un trattamento speciale, ma non influisce sulla fertilità.

Sebbene generalmente innocui e non interferiscano con la fertilità, tutti e tre i tipi di cisti ovariche possono talvolta influire sulla fertilità quando sono molto grandi, si rompono, causano sintomi gravi o bloccano l'afflusso di sangue alle ovaie.

Le donne con cisti ovariche hanno ancora la possibilità di rimanere incinta

Con un trattamento adeguato, le donne con cisti ovariche che hanno il potenziale per interferire con la fertilità hanno ancora la possibilità di rimanere incinta.

Per trattare le cisti che possono interferire con la fertilità di una donna, i medici possono fornire i seguenti passaggi per il trattamento delle cisti ovariche:

Check up di routine

Dovrebbe essere effettuato un monitoraggio di routine sotto forma di esame ecografico per diverse settimane o mesi, se la cisti ovarica è piccola e non causa sintomi.

Nelle pazienti con cisti ovariche che hanno attraversato la menopausa, gli esami sotto forma di esami del sangue ed ecografia devono essere eseguiti ogni 4 mesi per un anno.

Somministrazione di farmaci

I medici possono somministrare pillole anticoncezionali per impedire la ricomparsa della cisti. Tuttavia, questo contraccettivo ormonale non può ridurre una cisti esistente.

I medici possono anche somministrare farmaci per la fertilità chiamati clomifene che può stimolare l'ovulazione o la terapia ormonale con gonadotropine per aiutare il ciclo mestruale a diventare più regolare.

Droga metformina può anche aiutare a superare le cisti ovariche che sono la causa di problemi di fertilità, soprattutto se la paziente è obeso o non è adatto ai farmaci clomifene. Metformina può aiutare il corpo a ovulare normalmente e aumentare le possibilità di rimanere incinta.

operazione

Le cisti ovariche che sono grandi, causano sintomi o possono diventare cancerose potrebbero dover essere rimosse chirurgicamente. I tipi di chirurgia che possono essere eseguiti per rimuovere le cisti ovariche sono la laparoscopia e la laparotomia.

Dopo che la cisti ovarica è stata rimossa e dichiarata guarita, il medico può suggerire di iniziare un programma di gravidanza. Al fine di aumentare le possibilità di rimanere incinta, i medici possono anche raccomandare programmi di fecondazione in vitro.

In caso di successo, il medico può consigliare alla vittima di condurre uno stile di vita sano e assumere integratori per la gravidanza. Questo è importante per ridurre il rischio di complicanze della gravidanza, come ipertensione, diabete gestazionale o preeclampsia.

Non tutte le cisti ovariche sono pericolose e possono causare problemi di fertilità o infertilità nelle donne. Con un esame e un trattamento adeguati da parte di un medico, le donne che soffrono di cisti ovariche hanno ancora la possibilità di rimanere incinta e avere figli.