Vita sana

4 modi per superare i punti neri bianchi per una pelle del viso pulita e luminosa

Sebbene non sia pericoloso, l'aspetto dei punti bianchi spesso interferisce con l'aspetto. Tuttavia, non devi preoccuparti, perché ci sono vari modi per affrontare i brufoli che puoi fare da solo a casa. Pertanto, è possibile realizzare una pelle del viso pulita e liscia.

comedoni bianchi (brufoli) di solito appare sul viso, sul petto e sulla schiena. Questo tipo di comedone è anche noto come comedone chiuso, perché la punta è coperta dalla pelle in modo che assomigli a una piccola macchia bianca.

I punti bianchi si formano quando olio, sporco e cellule morte della pelle si accumulano nei pori della pelle. Questa condizione causerà un nodulo sulla superficie della pelle, ma non è accompagnata da infiammazione e dolore.

Vari modi per superare i punti neri bianchi

Poiché è coperto dalla pelle, rimuovere i punti bianchi non è facile come rimuovere i punti neri. Tuttavia, ci sono vari modi per sbarazzarsi dei punti bianchi che puoi fare, dai rimedi casalinghi con ingredienti naturali ai trattamenti da un medico. Ecco alcuni modi:

1. Assicurati di pulire regolarmente il viso

Pulisci il viso regolarmente almeno due volte al giorno usando un sapone per il viso delicato. Evita di strofinare il viso troppo forte e non usare saponi che contengono alcol, detersivi o macchia. Questi ingredienti possono causare irritazioni alla pelle e peggiorare i punti neri.

Inoltre, usa acqua tiepida per sciacquare il viso o il corpo quando compaiono i brufoli. Si consiglia inoltre di esfoliare ogni settimana per rimuovere le cellule morte della pelle che possono ostruire i pori.

2. Usa farmaci per l'acne

Per eliminare i punti bianchi, scegli un farmaco per l'acne che contenga acido salicilico, perossido di benzoile o retinoidi.

Il contenuto di acido salicilico serve a ridurre la produzione di olio in eccesso e pulire le cellule morte della pelle in modo da non ostruire i pori. L'acido salicilico è disponibile sotto forma di toner e creme o gel topici.

Nel frattempo, il perossido di benzoile lavora per sradicare i batteri e l'olio in eccesso. Puoi usare prodotti che contengono perossido di benzoile almeno una volta al giorno e due volte al giorno se il tuo viso si è adattato. Scegli un farmaco per l'acne con un livello di perossido di benzoile di almeno il 2%.

Le creme a base di retinoidi possono essere utilizzate anche come trattamento per i punti bianchi. I retinoidi sono derivati ​​della vitamina A che funzionano per pulire i pori ostruiti e agiscono come anti-invecchiamento. Se hai la pelle secca o sensibile, prova a usare un prodotto a base di retinoidi a giorni alterni.

Prima di usare i farmaci per l'acne, assicurati di pulire prima il viso. Evita di usare eccessivamente i farmaci per l'acne e consulta un medico se ci sono reclami dopo l'uso, come eruzioni cutanee, gonfiore, prurito o vesciche.

3. Usa ingredienti naturali

Ci sono diversi ingredienti naturali che puoi usare per trattare i punti bianchi, come: olio dell'albero del tè, aloe vera e amamelide. Puoi trovare questi tre ingredienti nei prodotti per la cura della pelle del viso, come maschere o detergenti per il viso.

Olio dell'albero del tè si ritiene che sia in grado di pulire i punti bianchi perché ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche naturali. Nel frattempo, l'aloe vera si trova in molti prodotti per la cura della pelle per i volti a tendenza acneica.

Nel trattare con i whiteheads, amamelide Funziona aprendo i pori della pelle. Puoi trovare contenuti amamelide nella forma di astringente, che è sufficiente strofinare sul viso con cotone 2 volte al giorno.

4. Evitare l'esposizione al sole

Per prevenire lo sviluppo di brufoli, evitare l'esposizione alla luce solare diretta. Se hai intenzione di essere attivo all'aperto, non dimenticare di usare sempre la protezione solare. Assicurati che la crema solare che usi sia priva di olio o etichettata non comedogenico.

I comedoni bianchi sono fastidiosi. Tuttavia, non spremerlo senza la supervisione di un medico, perché peggiorerà solo e renderà i punti neri più difficili da rimuovere. Inoltre, schiacciare i punti bianchi può anche causare irritazione e infezione della pelle e lasciare cicatrici.

Se i punti bianchi non scompaiono o si trasformano in acne grave dopo aver eseguito vari trattamenti per la pelle come menzionato sopra, vai immediatamente dal medico. I comedoni bianchi possono svilupparsi in noduli o cisti che sono a rischio di cicatrici.