Vita sana

Scegli con cura le scarpe sportive giuste

La scelta delle scarpe sportive giuste è una preparazione importante prima dell'esercizio. Oltre a dover corrispondere alla misura del tuo piede, le scarpe sportive devono anche essere adattate al tipo di sport che pratichi. In questo modo, puoi muoverti comodamente e non farti male.

La scelta sbagliata delle scarpe sportive può causare vari disturbi, che vanno dalle vesciche alle dita dei piedi, alla spina calcaneare, al dolore alla tibia, al neuroma di Morton, al dolore alla caviglia, al mal di schiena, al dolore al ginocchio, al dolore all'anca.

Scegliere le scarpe sportive secondo necessità

Per ogni tipo di sport ci sono scarpe studiate ad hoc, realizzate con materiali e pesi. Oltre a poter funzionare meglio per questi sport, queste scarpe speciali sono solitamente e sono in grado di proteggere i piedi durante l'esercizio.

Ecco alcuni dei tipi di scarpe sportive più comunemente usati:

1. Scarpe per correre

Le scarpe da corsa sono molto flessibili in modo che il piede possa piegarsi liberamente ogni volta che l'utente fa un passo. Per non danneggiarsi facilmente e non causare lesioni, le scarpe da corsa non devono essere utilizzate per altri tipi di sport, come il tennis che richiede movimenti laterali.

2. Scarpe aerobiche

Proprio come le scarpe da corsa, anche le scarpe da aerobica dovrebbero essere flessibili. L'esercizio aerobico spesso comporta il salto. Quindi, le scarpe dovrebbero avere un forte supporto e morbidi cuscini per proteggere i piedi durante l'atterraggio.

3. Scarpe per camminare

Camminare è una forma di esercizio molto buona per la salute generale del corpo, in particolare per la salute del cuore e dei polmoni. Questo sport richiede scarpe in grado di ridurre il dolore ai talloni e alle caviglie.

Pertanto, scegli scarpe sportive che siano leggere, in grado di sostenere adeguatamente l'arco del piede e che siano morbide, con una suola posteriore leggermente più alta. Inoltre, le scarpe per camminare dovrebbero anche essere più rigide nella parte anteriore in modo che le dita dei piedi siano più comode.

4. Scarpe da tennis

Nelle attività sportive che utilizzano le racchette, come il tennis e il badminton, sono necessarie scarpe in grado di supportare movimenti rapidi e ripetitivi del corpo da un lato all'altro e da dietro in avanti o viceversa.

Di solito, le scarpe per questo tipo di sport sono in grado di fornire flessibilità ed equilibrio all'interno e all'esterno del piede.

5. Scarpe da basket

Se ti piace giocare a basket, scegli scarpe con suole spesse e rigide per un maggiore equilibrio quando corri in campo. Per ottenere un equilibrio extra, puoi scegliere scarpe da basket che coprano le caviglie fino alle caviglie.

6. Scarpe da calcio

Le scarpe da calcio devono essere in grado di assorbire molta pressione sui piedi, soprattutto quando si gioca su campi in erba sintetica. Se le scarpe utilizzate non si adattano, i giocatori di calcio sono a rischio di calli sulla superficie della pelle o crescita ridotta delle unghie dei piedi.

7. Scarpe cross trainer

Le scarpe sportive di questo tipo di solito sono costituite da più funzioni combinate in modo che possano essere utilizzate in più di un'attività sportiva. Scarpa cross trainer dovrebbe almeno avere flessibilità nella parte anteriore del piede e avere un buon equilibrio.

Suggerimenti per l'acquisto di scarpe sportive

Prima di decidere di acquistare scarpe sportive, considera quanto segue:

  • Visita un negozio specializzato in scarpe sportive. Questi negozi di solito hanno personale che è già a conoscenza delle scarpe adatte alle tue esigenze sportive.
  • Acquista le scarpe al momento della misura massima del piede, cioè a tarda notte, dopo le attività di una giornata o dopo l'esercizio.
  • Non credere all'idea che le scarpe saranno più comode dopo l'uso. Le scarpe devono essere comode sin dal primo utilizzo. Usa le scarpe per fare qualche passo prima di acquistare.
  • Porta i calzini che indossi di solito quando acquisti le scarpe. Se di solito indossi altre attrezzature, come solette extra, indossale con le scarpe che stai provando.
  • Evita le scarpe che calzano troppo bene. Tra la scarpa e la punta dovrebbe esserci circa 1 cm di spazio. Assicurati di poter muovere tutte le dita dei piedi quando indossi le scarpe.
  • Assicurati che il tallone con la scarpa sia ben fissato. Non scegliere scarpe che si sentono larghe nel tallone.

Tieni presente che le scarpe sportive hanno una vita utile. Di solito le scarpe sportive devono essere sostituite dopo essere state utilizzate per circa 6 mesi o 300 ore per l'esercizio aerobico o circa 480-800 chilometri per la corsa.

Inoltre, puoi anche considerare di cambiare le scarpe quando la suola posteriore è danneggiata o quando le scarpe sono scomode da indossare per lo sport.

Nella scelta delle scarpe sportive, marca e prezzo non sono il punto di riferimento principale. Guarda l'idoneità della scarpa alla forma del tuo piede e al tipo di esercizio che fai, il livello di resistenza e l'equilibrio della scarpa.

Se hai problemi ai piedi o alle caviglie, come l'artrite, dovresti chiedere al tuo medico consigli per scegliere scarpe sportive adatte alle tue esigenze e condizioni.