Salute

L'impatto di COVID-19 sui malati di cancro e le sue misure di prevenzione

I malati di cancro devono essere molto vigili nel bel mezzo dell'epidemia di COVID-19, perché sono più facilmente infettati dal virus Corona e manifestano sintomi gravi a causa del COVID-19. Pertanto, sono necessarie precauzioni adeguate affinché le persone che soffrono di cancro non vengano infettate dal virus Corona.

Il COVID-19 è una malattia infettiva causata dal virus Corona. I virus che attaccano il sistema respiratorio hanno maggiori probabilità di causare infezioni nelle persone con un sistema immunitario debole, come gli anziani e le persone malate di cancro.

Se ti viene diagnosticato un cancro e hai bisogno di un esame COVID-19, fai clic sul link sottostante per essere indirizzato alla struttura sanitaria più vicina:

  • Test rapido degli anticorpi
  • Tampone antigenico (antigene test rapido)
  • PCR

Secondo i dati dell'OMS, il cancro è una malattia cronica che ha un alto rischio di causare gravi complicazioni dovute al COVID-19, oltre a malattie cardiache e dei vasi sanguigni, diabete e malattie respiratorie croniche.

Quale impatto possono avere i malati di cancro del COVID-19?

Il cancro e i suoi trattamenti, come la chemioterapia e la radioterapia o la radioterapia, possono far sì che il midollo osseo dei malati di cancro smetta di produrre globuli bianchi che agiscono come "soldati" che proteggono il corpo da determinate infezioni e malattie.

Ecco perché i malati di cancro sperimenteranno una diminuzione del loro sistema immunitario, in modo che il loro corpo non sia in grado di combattere le infezioni, inclusa l'infezione da virus Corona.

Oltre ad essere più a rischio di essere infettati dal virus Corona, i seguenti sono alcuni degli impatti che i malati di cancro possono subire a causa della malattia COVID-19:

Sintomi di COVID-19 che sembrano più gravi

Alcune persone infette dal virus Corona non manifestano alcun sintomo, mentre altre possono manifestare sintomi COVID-19 lievi, moderati o gravi.

I sintomi simil-influenzali lievi sono generalmente vissuti da adulti con un normale sistema immunitario. Nelle persone con un buon sistema immunitario, i sintomi del COVID-19 potrebbero non comparire affatto.

È diverso con i malati di cancro. I sintomi di COVID-19 sperimentati da persone che hanno il cancro o sono in cura per il cancro possono essere più gravi, come febbre alta, dolore toracico, labbra e unghie bluastre, mancanza di respiro, diminuzione della coscienza o coma.

Il rischio di contrarre pericolose complicazioni del COVID-19

Quando un malato di cancro viene infettato dal virus Corona, il suo sistema immunitario si indebolisce. Di conseguenza, le persone con cancro che sviluppano COVID-19 sono più a rischio di sviluppare una serie di complicazioni pericolose, tra cui:

  • Polmonite grave
  • SINDROME DA DISTRESS RESPIRATORIO ACUTO (sindrome da distress respiratorio acuto) o insufficienza respiratoria causata da una tempesta di citochine
  • Attacco di cuore
  • Insufficienza renale
  • Danni cardiaci
  • Infezione grave o sepsi
  • Rabdomiolisi

Il trattamento del cancro è bloccato

Al fine di fermare la diffusione del virus Corona, tutti sono incoraggiati a sottoporsi distanziamento fisico e stai a casa. Tuttavia, questo può rendere difficile per i malati di cancro ricevere cure, come la chemioterapia, la radioterapia o la chirurgia.

Pertanto, i malati di cancro devono consultare il proprio medico curante per ristrutturare il proprio piano di trattamento del cancro durante questa epidemia.

Per determinare se un paziente deve sottoporsi a chemioterapia, radioterapia o intervento chirurgico in ospedale, il medico valuterà la gravità del cancro (stadio del cancro) e le condizioni generali del paziente.

Cosa dovrebbero fare i malati di cancro durante la pandemia di COVID-19?

In generale, le misure preventive che i malati di cancro devono intraprendere durante la pandemia di COVID-19 sono le seguenti:

  • Limitare il contatto fisico con chiunque per almeno 12 settimane
  • Indossa una maschera quando viaggi fuori casa e stai lontano dalla folla o dai luoghi affollati
  • Mantenere una distanza minima di 1,5–2 metri quando si interagisce con altre persone
  • Consumare una dieta nutriente equilibrata per mantenere il sistema immunitario
  • Lavarsi regolarmente le mani con acqua corrente e sapone per 20 secondi, soprattutto prima di mangiare e dopo aver usato il bagno
  • Assumere regolarmente i medicinali che sono stati prescritti come raccomandato dal medico
  • Se possibile, fai regolarmente esercizi leggeri a casa
  • Chiedere aiuto ad altre persone a casa per pulire regolarmente la casa, in particolare oggetti che vengono spesso toccati come tavoli, sedie e maniglie delle porte

Oltre ad adottare alcune delle misure di prevenzione del COVID-19 di cui sopra, i malati di cancro devono anche tenersi in contatto con la famiglia e gli amici in modo da non sentirsi soli o isolati.

Se la condizione della malattia peggiora o manifesta sintomi di COVID-19 sotto forma di febbre, tosse o mancanza di respiro, i malati di cancro devono autoisolarsi immediatamente e contattare il medico che li cura o linea diretta COVID-19 a 119 Ext.9 per ulteriori indicazioni.

Chi soffre di cancro può Chiacchierare medici direttamente sull'applicazione ALODOKTER se ci sono cose che vuoi chiedere sui loro problemi di salute e fissa un appuntamento per un consulto con un medico in ospedale se hai davvero bisogno di un esame o di un trattamento diretto.

$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found