Famiglia

È davvero pericoloso dare il fegato di pollo ai bambini?

Alcune madri hanno paura di dare cuori di pollo ai bambini. Ha detto che le interiora di questi uccelli a due zampe sono pericolose per i bambini e possono essere tossiche per il corpo del bambino. Quant'è vero?

Prima di parlare del fegato di pollo per bambini, è necessario sapere in anticipo che il fegato è un organo che svolge un ruolo importante nel filtrare ed eliminare le tossine che entrano nel corpo, sia nei polli che nell'uomo. Tuttavia, non tutto il veleno è immagazzinato in questo organo, Bun.

Inoltre, il fegato di pollo è anche responsabile della trasformazione del cibo digerito dall'intestino. A differenza del temuto, il fegato di pollo immagazzina in realtà molti nutrienti importanti, come ferro, proteine ​​e vitamine e minerali che hanno un alto valore nutritivo.

Il fegato di pollo è innocuo per i bambini

Dopo i 6 mesi di età o già idonei all'alimentazione complementare (MPASI), i bambini devono ricevere cibo nutriente per sostenere la loro crescita e sviluppo. Bene, uno di questi alimenti nutrienti è il fegato di pollo.

Dare cuori di pollo ai bambini non è una cosa senza motivo, Bun. Il fegato di pollo contiene una serie di importanti sostanze nutritive per sostenere la salute del bambino, tra cui acido folico, proteine, colina, grasso, fosforo, carboidrati e vari minerali, come ferro, calcio, rame, potassio, selenio e zinco.

Il fegato di pollo contiene anche varie vitamine, vale a dire vitamina A, vitamina B, vitamina E e vitamina K.

Pertanto, dare il fegato di pollo ai bambini è effettivamente utile per sostenere la salute del bambino. Grazie al contenuto nutrizionale presente nel fegato di pollo, questa assunzione può prevenire l'anemia, aumentare la resistenza, mantenere la salute degli occhi e supportare la crescita e lo sviluppo del tuo piccolo.

Visto il contenuto nutrizionale e le proprietà, dare il fegato di pollo al fegato di bambino non è qualcosa che è proibito. La mamma può come mai, dando al bambino il fegato di pollo che è stato trasformato in vari menu.

Raccomandazioni per dare il fegato di pollo ai bambini

Anche se contiene le sostanze nutritive di cui il corpo del bambino ha bisogno, è comunque necessario prendere in considerazione la somministrazione di fegato di pollo, Bun. Poiché contiene ferro abbastanza alto, il fegato di pollo non dovrebbe essere somministrato troppo, sì.

In 100 grammi di fegato di pollo, conteneva circa 10 milligrammi di ferro. Nel frattempo, la quantità di ferro necessaria per i bambini di età compresa tra 7 e 2 mesi è di circa 11 milligrammi al giorno, mentre per i bambini di età compresa tra 1 e 3 anni è di 7 mg al giorno.

Inoltre, una porzione da 100 grammi di fegato di pollo contiene circa 2800 microgrammi di vitamina A. In effetti, il fabbisogno di vitamina A nei bambini di età compresa tra 7 e 12 mesi è solo di circa 350-400 microgrammi al giorno.

Pertanto, se somministrato troppo, si teme che il fegato di pollo possa causare l'avvelenamento da vitamina A del bambino.

Quindi, in conclusione, dare il fegato di pollo ai bambini non è pericoloso, purché la quantità non sia eccessiva, Bun. La mamma può dare queste frattaglie al Piccolo fino a 1 o 2 porzioni a settimana.

Inoltre, se vuoi dare il fegato di pollo al tuo piccolo, assicurati di averlo cotto fino a quando non sarà cotto, sì. Non solo regalando al bambino fegatini di pollo, completa anche il menù giornaliero del piccolo con altri alimenti nutrienti, come frutta, verdura, pesce, uova, noci, semi e latte.

Se hai ancora dubbi sull'idea di dare cuori di pollo ai bambini, puoi chiedere prima al tuo pediatra di assicurarti quali tipi di alimenti sono sicuri e buoni da mangiare per il tuo angioletto.