Famiglia

Il tuo piccolo mangia spesso? Questa è la soluzione

L'abitudine dei bambini di mangiare spesso rende i genitori irritati e preoccupati. Se lasciata incontrollata, questa abitudine può danneggiare i denti e aumentare il rischio di soffocamento, e si teme addirittura che possa ridurre la quantità di apporto nutritivo.

Comunque, non preoccuparti troppo, mamma. Ci sono diversi modi per fare in modo che i bambini non mangino più cibo. Questi accorgimenti possono anche rendere la pappa del piccolo un momento sempre atteso.

Possibili cause del bambino che raccoglie cibo

Inconsapevolmente, l'abitudine del piccolo di mangiare cibo è spesso causata dai genitori, sai. Ad esempio, quando i genitori danno troppo cibo in una volta in un boccone.

Questo perché di solito i genitori sono orientati solo alla quantità di cibo data. Anche se questa quantità potrebbe aver superato la capacità della bocca del Piccolo di accogliere e masticare il cibo.

Oltre alle abitudini dei genitori, l'abitudine di mangiare nei bambini può essere causata anche da cose che interferiscono con la loro concentrazione nel mangiare. Ad esempio, cartoni animati in televisione, gadgeto attività di gioco.

Un'altra cosa che può indurre i bambini a mangiare cibo è il sapore del cibo che è insipido e non varia, o quando a tuo figlio è stato appena dato un cibo con una consistenza più difficile da masticare.

Vari modi per fermare le abitudini dei bambini a mangiare cibo

Se il tuo piccolo mangia spesso cibo, puoi fare i seguenti modi per affrontarlo:

1. Dai al tuo piccolo la libertà nella scelta del cibo

Se possibile, porta il tuo bambino a fare la spesa. Liberalo di scegliere cibi che lo interessano. Ad esempio, cibo con un bel colore o con un gusto che gli piace. Tuttavia, assicurati che il cibo che il tuo piccolo sceglie abbia abbastanza nutrimento per soddisfare i suoi bisogni, mamma.

2. Mangiare con altri membri della famiglia

Un modo semplice che puoi fare per superare l'abitudine del tuo piccolo di mangiare cibo è invitarlo a mangiare con altri membri della famiglia. Inoltre, cerca di limitare la durata del pasto di tuo figlio, a un massimo di 30 minuti.

3. Crea una piacevole atmosfera da pranzo

Oltre a mangiare con altri membri della famiglia, devi anche rendere il momento dei pasti un momento divertente. Ad esempio, mentre inviti tuo figlio a giocare a indovinelli o altri giochi semplici. Assicurati anche che tua madre non la costringa a darle da mangiare.

4. Dare cibo in piccole porzioni

Dai da mangiare al tuo piccolo in piccole porzioni, ma con una durata più frequente. Soprattutto se il tuo piccolo ha spesso difficoltà a finire la porzione di cibo che la mamma di solito gli dà.

Inoltre, prova a dare cibo in una varietà di forme, come cibi solidi e liquidi. Tuttavia, assicurati di dare prima cibo solido.

Esegui i metodi di cui sopra in modo coerente nell'addestrare il tuo piccolo a non mangiare più cibo. Cerca di essere paziente e trova un modo che funzioni meglio per lui.

Se il tuo piccolo è ancora abituato a mangiare mentre mangia, e questa abitudine ha interferito con le sue attività, anche le sue condizioni fisiche, dovresti consultare un pediatra per ottenere consigli per il miglior trattamento.