Salute

Obesità morbosa - Sintomi, cause e trattamento

L'obesità patologica è una condizione in cui c'è un accumulo molto elevato di grasso nel corpo, tanto che il malato ha un peso corporeo in eccesso che è lontano dalla dimensione ideale. L'obesità patologica non colpisce solo la forma fisica, ma ha anche il potenziale di causare altri pericolosi problemi di salute, come il diabete e l'ipertensione (ipertensione).

La differenza tra obesità e obesità patologica sta nell'indice di massa corporea (BMI). Si dice che una persona è obesa se ha un indice di massa corporea superiore a 25, mentre l'obesità patologica è più alta, ovvero 37,5 o più.

I pazienti con obesità patologica di solito manifestano anche diversi sintomi, come:

  • Difficile respirare.
  • È facile e suda molto.
  • russare.
  • Stanco facilmente.
  • Dolore alle articolazioni e alla schiena.
  • Difficoltà a fare attività fisica.
  • Sentirsi insicuri o isolati dall'ambiente.

Cause di obesità morbosa

Affinché il corpo funzioni correttamente, ad esempio per aiutare il sistema respiratorio e mantenere il battito cardiaco, l'uomo ha bisogno di energia sotto forma di calorie ottenute da una varietà di alimenti. Più calorie verranno bruciate o utilizzate dal corpo quando qualcuno si muove attivamente o si esercita regolarmente. Ma in caso contrario, le calorie in eccesso non possono essere bruciate e il corpo le immagazzinerà come grasso. L'obesità patologica è l'impatto del grasso immagazzinato nel corpo.

Ci sono due fattori principali per l'accumulo di grasso nel corpo, vale a dire:

  • Essendo inattivo e facendo esercizio raramente, il corpo non utilizza efficacemente le calorie disponibili.
  • Modelli e menu alimentari non salutari, come mangiare cibi ipercalorici che non sono in linea con le attività svolte.

Oltre alla mancanza di attività fisica e a modelli e menu dietetici malsani, l'obesità patologica è influenzata anche da molti altri fattori, tra cui:

  • anomaliepredefinitoo genetica. Il disturbo può presentarsi sotto forma di una funzione anormale del corpo nel convertire il cibo in energia o nel bruciare calorie.
  • Stilevitain famiglia. Una persona è ad alto rischio di soffrire di obesità patologica se colpita da modelli e abitudini alimentari non salutari nella sua famiglia.
  • Problemi di salute. L'accumulo di grasso può anche essere innescato da alcune condizioni di salute, come la sindrome di Prader-Willi e la sindrome di Cushing.
  • Uso di droga. I farmaci usati per trattare il diabete, le convulsioni o gli antidepressivi, gli antipsicotici, i corticosteroidi e i beta-bloccanti possono innescare un aumento di peso, soprattutto se non sono bilanciati con una dieta e un'attività salutari.
  • Età. Anche i cambiamenti negli ormoni e nel fabbisogno calorico corporeo che si verificano quando una persona invecchia aumentano il rischio di obesità patologica.
  • Incinta. Generalmente, aumenterai di peso durante la gravidanza. Il rischio di obesità patologica aumenta se la madre non è in grado di perdere peso dopo il parto.

Si ritiene inoltre che la mancanza di riposo aumenti il ​​rischio di obesità patologica. Si raccomanda a qualcuno che ha fattori di rischio per l'obesità patologica di stare più attento e monitorare regolarmente il peso corporeo. Se necessario, consultare un medico per quanto riguarda gli sforzi che possono essere fatti per prevenire l'obesità patologica.

Diagnosi di obesità patologica

Nella diagnosi, il medico esamina prima l'anamnesi del paziente e i fattori di rischio esistenti. Verranno inoltre esaminate a fondo le condizioni fisiche del paziente, inclusi peso, altezza, pressione sanguigna e ritmo cardiaco.

Al termine dell'esame iniziale, il medico calcolerà l'indice di massa corporea. L'indice di massa corporea può essere calcolato manualmente o utilizzando un calcolatore speciale. Nel processo, i dati utilizzati sono l'altezza e il peso del paziente. La formula dell'indice di massa corporea è il peso corporeo (in chilogrammi) diviso per l'altezza corporea (in metri) al quadrato. Ad esempio, se il peso del paziente è 110 kg con un'altezza di 1,7 metri, la formula sarà 110: (1,7 x 1,7) = 38 (classificato come obesità patologica).

Il risultato del calcolo è chiamato indice di massa corporea. In base al suo valore, l'indice di massa corporea è suddiviso in 4 categorie, ovvero:

  • Peso troppo basso:Meno di 18.5.
  • Normale: da 18,5 a 22,9.
  • Peso in eccesso: 23-24,9.
  • Obesità di I grado: da 25 a 29,9.
  • Obesità di II grado: da 30 a 37,4.
  • Obesità patologica: 37,5 o più.

L'esame può anche essere continuato misurando la circonferenza della vita del paziente per rilevare il rischio del paziente di sviluppare complicanze, come diabete o malattie cardiache. La circonferenza della vita superiore a 80 cm nelle donne e 90 cm negli uomini indica che la persona ha un alto rischio di soffrire di altre condizioni.

Oltre a misurare la circonferenza della vita, i medici possono anche eseguire una serie di test che possono essere utilizzati per rilevare altre malattie, ovvero:

  • Esame del sangue.
  • Test di funzionalità renale.
  • Test dell'ormone tiroideo.
  • Elettrocardiografia.

Trattamento dell'obesità patologica

Il trattamento dell'obesità patologica mira a ridurre il peso del paziente. Ci sono diversi metodi usati per trattare l'obesità patologica. Consultare ulteriormente con il medico. Il medico determinerà il metodo giusto e si adatterà alla condizione.

Dieta

Per quanto possibile, evita il tipo di dieta che promette una rapida perdita di peso. Oltre ad essere pericoloso, si teme che una rapida perdita di peso non duri a lungo e possa tornare facilmente.

La chiave principale per perdere peso è limitare o ridurre l'apporto calorico. Regola la dieta, evita i fast food come Hamburger e tè alle bolle, e mangiare cibi ipocalorici e ricchi di fibre può essere uno sforzo per limitare le calorie.

Alcuni esempi di alimenti ipocalorici sono:

  • Grano
  • Uovo
  • Pesce
  • Patata
  • Anguria

Si consiglia ai pazienti di consultare ulteriormente un nutrizionista per quanto riguarda il metodo di dieta appropriato. I requisiti dietetici per ogni persona possono essere diversi, a seconda delle sue condizioni generali di salute.

Sport

Muovendoti attivamente o esercitandoti regolarmente, le calorie nel corpo bruceranno molto. Consultare ulteriormente sul metodo di trattamento dell'obesità patologica mediante l'esercizio. Fondamentalmente, il metodo di trattamento dell'obesità patologica attraverso l'esercizio fisico per ogni persona può essere diverso e deve essere adattato alle condizioni di salute del paziente.

Farmaci e chirurgia

Il trattamento dell'obesità patologica con i farmaci deve essere accompagnato da una dieta sana e da un regolare esercizio fisico. Durante l'uso del farmaco, il paziente deve anche ottenere la supervisione diretta del medico.

Alcuni dei farmaci utilizzati per la perdita di peso includono:

  • Orlistat
  • Liraglutide

Quando l'adeguamento della dieta, l'esercizio regolare e la somministrazione di farmaci non sono efficaci nel perdere peso, è possibile eseguire un intervento chirurgico. Il tipo di operazione utilizzato sarà adeguato alle condizioni e agli obiettivi dell'operazione stessa. Le seguenti sono operazioni che vengono spesso utilizzate per trattare l'obesità patologica:

  • Chirurgia di bypass gastrico.Nel processo, il medico cambierà le dimensioni dello stomaco in modo che sia più piccolo e collegato direttamente all'intestino tenue in modo da ridurre l'assorbimento di calorie da parte dell'organismo.
  • Chirurgia del bendaggio gastrico.In questa operazione il medico utilizza una speciale fascia che viene legata alla parte superiore dello stomaco, in modo che il cibo entri nel corpo sia limitato e provochi una sensazione di pienezza rapidamente.
  • Manicotto gastrico. In questa operazione, il chirurgo rimuoverà parte dello stomaco, riducendo lo stomaco per conservare il cibo.

Complicazioni dell'obesità morbosa

Soffrire di obesità patologica aumenta il rischio di una persona di sviluppare altre malattie, soprattutto se la condizione non viene trattata adeguatamente. Alcune delle complicanze dell'obesità patologica includono:

  • Diabete di tipo 2
  • Alta pressione sanguigna
  • Sindrome metabolica
  • aterosclerosi
  • Cardiopatia
  • ictus
  • Osteoartrite
  • Apnea notturna
  • Asma
  • Disturbi riproduttivi
  • calcoli biliari
  • Cancro, come il cancro al colon o al seno
  • Disfunzione erettile

Oltre alla malattia, anche l'obesità patologica può influire sulla qualità della vita e interferire con le condizioni psicologiche. Può essere l'impatto dell'esistenza di corpo vergognoso o umiliato a causa della forma del corpo e delle limitazioni nella partecipazione a un'attività. I disturbi psicologici sperimentati dai pazienti con obesità patologica possono essere:

  • Problemi con la vita sessuale
  • Depressione
  • Isolati dall'ambiente
  • Vergogna e sentiti in colpa
  • Diminuzione della qualità del lavoro

Avere l'obesità patologica può anche ridurre l'aspettativa di vita fino a 3-10 anni. Pertanto, consultare ulteriormente il proprio medico se si è in sovrappeso, in modo da ridurre il rischio di complicanze dell'obesità patologica.

Prevenzione dell'obesità patologica

Gli sforzi per prevenire l'obesità patologica non sono troppo diversi dal metodo per gestirla. Diversi sforzi possono essere fatti per prevenire questa condizione, tra cui:

  • Si raccomanda un regolare esercizio moderato fino a 150-300 minuti a settimana. L'esempio è jogging o nuotare.
  • Mantieni il tuo apporto calorico e mangia molti cibi ricchi di fibre, come frutta e verdura.
  • Evita il consumo di alcol.
  • Controlla regolarmente il tuo peso, almeno una volta alla settimana.

Se necessario, annotare il menu, l'ora e la quantità di cibo consumato. In questo modo, puoi impostare una strategia per evitare l'abitudine di mangiare troppo.