Vita sana

Fai attenzione, questo è un segno che sei in una relazione abusiva

Connessione abusivo è un termine per descrivere una relazione in cui una parte tenta di dominare e controllare l'altra con un comportamento negativo. Queste relazioni sono solitamente piene di violenza verbale, fisica e persino sessuale.

Connessione abusivo Può succedere alle donne come agli uomini. Questa relazione malsana può verificarsi nelle relazioni romantiche, che si tratti di corteggiamento o di famiglia. In una famiglia o in un matrimonio, una relazione che abusivo spesso sfocerà in violenze domestiche.

Tuttavia, non solo in amore, relazioni abusivo Può verificarsi anche nelle amicizie e nell'ambiente di lavoro.

Vari segni di relazione Abusivo

Quando in una relazione che abusivo, potresti riscontrare quanto segue:

1. Non è libero di comunicare con gli altri

Questo è un primo segno di una relazione abusivo a cui devi stare attento. Persone che abusivo di solito monitorerà e controllerà sempre la tua comunicazione, quindi non sei libero di comunicare con altre persone.

Possono farlo in vari modi, ad esempio leggendo messaggi elettronici o conversazioni sui social media con altre persone.

Inoltre, non rispetteranno la tua privacy e spesso ti chiederanno di chiedere il tuo account di social media o le password del cellulare, o persino di installare un software speciale per monitorare la tua vita sociale.

2. Isolati dalle altre persone

Essere isolati dalle altre persone può anche essere un segno che hai una relazione abusivo. Questo perché, la persona che abusivo di solito cercherà di tenerti lontano dalle persone più vicine a te, come la famiglia o gli amici.

Questo può essere fatto vietandoti di rimanere in contatto con altre persone o, peggio, diffondendo bugie o calunnie su di te. In questo modo, non hai più sistema di supporto chi può proteggerti da lui.

3. Finanziariamente indifesi

In alcuni casi, le persone che aoccupato cercherà di rendere il proprio partner finanziariamente indifeso, ad esempio interrompendo l'accesso all'account personale del proprio partner o cercando di convincere il proprio partner a lasciare il lavoro.

Questo viene fatto con l'obiettivo di far sentire il partner dipendente da lui, in modo che non possa lasciare la relazione abusivo il.

4. Essere sotto costrizione

Se hai una relazione e ti senti spesso costretto dal tuo partner a fare cose che non vuoi fare, questo può anche essere un segno che sei in una brutta relazione. abusivo.

Questa coercizione può assumere molte forme, ad esempio costringendoti a indossare vestiti che gli piacciono, chiedendoti di passare sempre del tempo con loro o persino costringendoti a fare sesso. Questa coercizione può venire con minacce, sia fisiche che verbali.

5. Spesso subisci abusi emotivi

L'abuso emotivo o psicologico può essere un segno di una relazione abusivo il più difficile da identificare. Le persone che ricevono questo trattamento spesso non sono consapevoli di subire abusi emotivi.

L'abuso emotivo può essere verbale o fisico. Bene, di seguito sono riportate alcune forme di violenza emotiva di cui devi essere consapevole:

  • Insultare e criticare la tua forma fisica, intelligenza o abilità
  • Ti dà vari soprannomi negativi, come "stupido" o paffuto
  • Ti mettono spesso in imbarazzo, sia in pubblico che di fronte ad altre persone o in privato
  • Ignorando i tuoi sentimenti, desideri e bisogni
  • Ti fa sentire in colpa, anche se non hai fatto niente di male
  • Minacciare di farsi del male o farsi del male, se non ti comporti secondo la sua volontà
  • Fare trattamento silenzioso o forse fantasma

Se succede continuamente, l'abuso emotivo come quello sopra può erodere l'autostima in modo che tu ti senta come se non importasse. Nel tempo, questo può anche avere un impatto sulla tua salute mentale.

6. Accetta la violenza fisica

Indipendentemente dal conflitto o dal problema, la violenza fisica contro gli altri è decisamente sbagliata, sì. La violenza fisica è una prova concreta che sei in una relazione che abusivo e tossico.

Questa violenza fisica può assumere varie forme, che vanno dallo spingere, schiaffeggiare, colpire, prendere a calci, strangolare, lanciarti con determinati oggetti e incluso danneggiare la tua proprietà.

Impatto e come superare le relazioni Abusivo

Connessione abusivo può avere un impatto negativo sulla salute fisica e mentale della vittima. Alcuni di questi impatti sono lesioni fisiche o lesioni, ridotte autostima, ad alcuni disturbi mentali, come disturbo d'ansia, disturbo da stress post-traumatico (PTSD), depressione o persino tentato suicidio.

Pertanto, se trovi segni di una relazione abusivo Nella tua relazione attuale, devi superare questo problema il prima possibile.

Puoi iniziare raccontando la situazione che stai vivendo a persone di cui ti fidi, come i tuoi genitori, fratello, sorella o il tuo migliore amico. Questo è per far loro sapere che sei in una situazione pericolosa.

Poi, se la situazione lo permette e ti senti in grado di affrontare il abusivo, cerca di fargli sapere che il suo atteggiamento e comportamento nei tuoi confronti è inaccettabile per te.

Inoltre, se necessario, puoi anche consultare professionisti, come psicologi o psichiatri, per ottenere i migliori consigli per affrontare o terminare una relazione. abusivo il.

Se c'è stato un trattamento illecito, come violenza fisica o stupro, puoi anche segnalarlo alle autorità.

Anche se non è facile uscire da una relazione abusivo, ma renditi conto che la tua salute fisica e mentale è la cosa più importante di cui devi prenderti cura. Ricorda anche che hai il diritto e meriti di vivere con persone che possono amarti, rispettarti e trattarti bene.