Salute

Conosci i tipi di osteoporosi e come prevenirla

L'osteoporosi è una malattia che può colpire chiunque, sia bambini che adulti. Almeno, ci sono tre tipi di osteoporosi che possono verificarsi. Scopri quali sono le differenze tra i tre tipi di osteoporosi e come prevenirli.

L'osteoporosi è una condizione di ridotta densità ossea che può rendere le ossa porose e rompersi facilmente. L'osteoporosi inizialmente non causa alcun sintomo, quindi raramente viene notata all'inizio. Questa condizione di solito è nota solo quando una persona ha una lesione che provoca una frattura.

In generale, l'osteoporosi è divisa in due gruppi, ovvero l'osteoporosi primaria e secondaria. Quella che segue è una spiegazione più dettagliata dei tipi di osteoporosi:

Tipi di osteoporosi primaria

L'osteoporosi primaria è ulteriormente suddivisa in due tipi, vale a dire l'osteoporosi idiopatica che generalmente si verifica negli anziani (anziani) e l'osteoporosi. giovanile cosa succede ai bambini.

Osteoporosi idiopatica

L'osteoporosi idiopatica non ha una causa esatta nota. Tuttavia, questa condizione è spesso associata all'età o all'invecchiamento. Esistono due tipi di osteoporosi idiopatica, ovvero:

  • Osteoporosi di tipo 1, che è l'osteoporosi che si verifica nelle donne con bassi livelli di estrogeni, di solito nelle donne in postmenopausa
  • Osteoporosi di tipo 2 o osteoporosi senile, che è una condizione di perdita ossea associata al processo di invecchiamento

Osteoporosi giovanile

Osteoporosi giovanile è un tipo di osteoporosi nei bambini o negli adolescenti senza causa nota. L'età delle persone con osteoporosi varia da 1 a 13 anni, ma il caso medio si verifica all'età di 7 anni. L'osteoporosi giovanile è una condizione meno comune rispetto ad altri tipi di osteoporosi.

Tipi di osteoporosi secondaria

La fragilità ossea che si verifica nell'osteoporosi secondaria è causata da altri fattori, che si tratti di malattie o del consumo di determinati farmaci. I fattori che possono causare questo tipo di osteoporosi includono:

  • Malattie genetiche, come ipercalciuria renale, fibrosi cistica, sindrome di Marfan e sindrome di Ehlers-Danlos.
  • Disturbi endocrini, come diabete mellito, sindrome di Cushing, acromegalia, ipertiroidismo e ipogonadismo
  • Sindromi da malassorbimento o malnutrizione, come anoressia nervosa, malattia epatica cronica, alcolismo e condizioni di carenza di proteine, calcio e magnesio
  • Malattie infiammatorie, come il morbo di Crohn, l'artrite reumatoide, la spondilite anchilosante e il lupus
  • Disturbi ematologici, come emocromatosi, emofilia, leucemia, linfoma e talassemia
  • Farmaci, come anticonvulsivanti, antipsicotici, furosemide e inibitori della pompa protonica

Come prevenire diversi tipi di osteoporosi

Per essere attivi e avere una buona qualità della vita, l'osteoporosi dovrebbe essere prevenuta in anticipo. Di seguito sono riportati alcuni passaggi che è possibile adottare per prevenire vari tipi di osteoporosi:

1. Esercitati regolarmente

Muscoli e ossa devono essere allenati regolarmente per mantenerli forti. Un modo che puoi fare per rafforzare muscoli e ossa è esercitarti a sollevare pesi per almeno 30 minuti, 3 volte a settimana.

2. Fabbisogno sufficiente di calcio e vitamina D

Calcio e vitamina D sono nutrienti essenziali per migliorare e mantenere la salute delle ossa. Alcuni alimenti ricchi di calcio e vitamina D che puoi consumare includono latte, formaggio, Yogurt, spinaci, cavoli, semi di soia, fegato di manzo, tuorli d'uovo e pesce grasso, come tonno, sgombro e salmone.

3. Limitare il consumo di bevande alcoliche

Le persone che bevono alcol spesso hanno un rischio maggiore di sviluppare l'osteoporosi. Pertanto, gli esperti limitano il consumo di alcol negli uomini adulti a 2 drink al giorno e nelle donne adulte a 1 drink al giorno. Un bicchiere di bevanda alcolica equivale a 350 ml di birra o 125 ml di vino.

4. Evita l'abitudine al fumo

Le persone che fumano attivamente sono anche più a rischio di fratture dovute all'osteoporosi, anche i tempi di recupero saranno più lunghi. Inoltre, la maggior parte delle donne che fumano produrrà meno estrogeni e tenderà ad andare prima della menopausa, quindi il rischio di perdita ossea è maggiore.

Conoscendo il tipo di osteoporosi e come prevenirlo, ci si aspetta che si preveda meglio questa malattia. Se sei tra coloro che sono più suscettibili all'osteoporosi, oltre ad adottare misure preventive nella fase iniziale, dovresti anche consultare regolarmente il tuo medico.