Salute

Madre, padre, impariamo come alleviare i sintomi dell'asma nei bambini

L'asma è un disturbo respiratorio ricorrenza che può accadere nei neonati. Momento bambino avere l'asma, madre e papà può essere preso dal panico e confuso su come gestirlo. Ora, per non confondersi, vedere la spiegazione seguente.  

La ricorrenza dell'asma nei bambini può essere scatenata da vari fattori, che vanno dalla polvere, polline delle piante e fumo di sigaretta. Se l'asma si ripresenta spesso, anche la crescita e lo sviluppo del bambino di solito vengono interrotti, perché il suo corpo spesso manca di ossigeno.

Un modo per prevenire le recidive dell'asma è evitare l'esposizione a sostanze sospettate di scatenare l'asma.

Sintomi di asma nei bambini

Il sintomo tipico di un respiro sibilante che di solito viene sperimentato dagli asmatici non si trova sempre nei neonati. Anche i sintomi e i disturbi che insorgono quando un bambino ha l'asma sono talvolta meno specifici e possono essere simili ad altri disturbi respiratori.

In generale, i sintomi dell'asma nei neonati includono il bambino che sembra stretto, le narici si espandono quando inspira, il suo respiro suona, ansima, sembra stanco, difficile da succhiare e spesso tossisce. Se non trattati immediatamente, il viso e le labbra del bambino possono diventare pallidi o diventare blu.

Se compaiono i sintomi di cui sopra, si consiglia a mamma e papà di consultare immediatamente un medico. Il medico effettuerà un esame per determinare la causa, in modo che possa fornire il giusto trattamento.

Vari modi di gestire l'asma nei bambini

Poiché i disturbi dell'asma nei neonati possono assomigliare ai sintomi di altri disturbi del tratto respiratorio, è necessario un esame medico per determinarne la causa. Se la causa è l'asma, il medico consiglierà:

Uso del nebulizzatore

La prima scelta per alleviare l'asma nei bambini è l'uso di nebulizzatore, che è un dispositivo per convertire i farmaci in forma liquida in vapore da inalare.

La somministrazione dei farmaci con un nebulizzatore può essere effettuata in ospedale, può essere effettuata anche da soli a casa, ma deve avvenire sotto la supervisione di un medico. Il tipo e il dosaggio del farmaco devono anche essere secondo le raccomandazioni del medico, ovviamente, tenendo conto dell'età e delle condizioni del bambino.

TPrecauzioni

Vengono prese misure preventive in modo che l'asma non si ripresenti più spesso. Ci sono 2 cose che mamma e papà possono fare, vale a dire:

1. Invita il bambino a svolgere attività di routine

L'asma nei neonati può essere prevenuta invitandoli regolarmente a svolgere attività. Questo è utile per migliorare la funzione polmonare e rafforzare il fisico.

Puoi girare il tuo piccolo sulla pancia e poi invitarlo a chattare, cantare o prendere un giocattolo. Oppure potrebbe anche muovere le gambe come pedalando su una bicicletta.

2. Pulisci la casa

Per evitare che il tuo piccolo venga esposto a sostanze che provocano l'asma, mamma e papà devono tenere pulita la casa. Proteggendo il tuo piccolo dall'esposizione a polvere o sostanze che possono scatenare l'asma, si spera che si possa prevenire la recidiva dell'asma.

L'asma nei neonati può influire sulla loro crescita e sviluppo e può anche essere fatale se non trattata rapidamente. Per alleviare e prevenire le recidive dell'asma, eseguire i modi sopra indicati. Inoltre, controlla regolarmente il tuo piccolo dal medico in modo che le sue condizioni di salute e la crescita possano essere monitorate.