Vita sana

Eccellente resistenza grazie agli alimenti contenenti ferro

Le pubblicità degli integratori di ferro appaiono spesso su vari media. Il ferro è infatti un minerale importante in modo che la resistenza del corpo possa essere massimizzata ogni giorno. Tuttavia, gli integratori devono essere assunti con cautela. In realtà esistono molte scelte di alimenti contenenti ferro in grado di soddisfare le esigenze dell'organismo, senza ulteriore consumo di integratori.

Il ferro è uno dei nutrienti più importanti di cui il nostro corpo ha bisogno. Uno dei principali vantaggi del ferro è la produzione di globuli rossi che trasportano l'ossigeno in tutto il corpo.

La ridotta funzione cerebrale a una ridotta capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni è anche il risultato della mancanza di ossigeno. Inoltre, ci sono vari altri benefici del ferro per il corpo, vale a dire:

  • Oltre a produrre globuli rossi, il ferro è anche un componente importante della mioglobina (una proteina che aiuta a fornire ossigeno ai muscoli), del collagene e di vari enzimi.
  • Aiuta a mantenere il sistema immunitario.
  • Mantieni in salute le cellule della pelle, i capelli e le unghie.
  • Necessario per la crescita del bambino e della placenta, soprattutto nel secondo e terzo trimestre di gravidanza.

Il ferro può anche mantenere la tua resistenza al top. Il ferro può mantenere livelli adeguati di emoglobina che trasporta l'ossigeno in tutto il corpo. Quando l'ossigeno è sufficiente, la resistenza del tuo corpo sarà mantenuta.

Fonti di cibo che possono essere un'opzione

Gli alimenti consumati quotidianamente possono soddisfare il fabbisogno giornaliero di ferro. Tuttavia, ci sono alcuni alimenti che contengono più ferro di altri.

Puoi mangiare cibi che contengono ferro, come carne rossa, fegato di manzo, vari tipi di cereali, noci, uvetta, riso integrale, soia, verdure di colore verde scuro, cereali fortificati con ferro, pollame e anche frutti di mare o frutti di mare.

Tuttavia, si consiglia alle donne in gravidanza di fare attenzione nel consumare il fegato, poiché si teme che l'altissimo contenuto di vitamina A sia dannoso per il feto.

Adeguatezza giornaliera raccomandata

La quantità di ferro necessaria varia a seconda dell'età e del sesso.

  • I bambini di età compresa tra 7 e 12 mesi hanno bisogno di 11 mg al giorno
  • Bambini di età compresa tra 1 e 3 anni, 7 mg al giorno
  • Bambini 4-8 anni, 10 mg al giorno
  • Bambini 9-13 anni, 8 mg al giorno
  • I ragazzi hanno bisogno di 11 mg al giorno, le ragazze hanno bisogno di 15 mg al giorno
  • Gli uomini di età superiore ai 18 anni hanno bisogno di circa 8,7 mg al giorno
  • Le donne di età compresa tra 19 e 50 anni hanno bisogno di 14,8 mg al giorno. Il fabbisogno di ferro nelle donne può aumentare in determinate condizioni, ad esempio durante le mestruazioni
  • Le donne di età superiore ai 50 anni hanno bisogno di 8,7 grammi al giorno

Tuttavia, evitare un'assunzione eccessiva di ferro per raggiungere i 20 mg al giorno. Può effettivamente causare effetti negativi per il corpo, che vanno da nausea, vomito, mal di stomaco, difficoltà a defecare o stitichezza. Questo impatto può essere più pericoloso se si verifica nei bambini.

Scegli alimenti che contengono ferro per soddisfare le tue esigenze quotidiane. Consultare il proprio medico circa la necessità di assumere integratori di ferro, compreso il dosaggio raccomandato. Se avverti sintomi di carenza di ferro, contatta immediatamente il medico per ottenere un trattamento per questa condizione.