Famiglia

Suggerimenti per essere un genitore single felice

Diventa qualcunoil vecchio non è mai facile, figuriamoci essere una personagenitore single dopo il divorzio o la morte del coniuge. Tuttavia, essendo genitore single essere felici non è impossibile. La prontezza mentale e fisica, così come alcuni dei suggerimenti riassunti in questo articolo, possono aiutare a farlo accadere.

Diventare genitore single ovviamente richiede energia e pazienza in più, perché devono svolgere il ruolo di prendersi cura ed educare i bambini, oltre che il ruolo di capofamiglia. A causa dei molti compiti che devono essere svolti e del fardello che devono essere sopportati, alcuni genitore single a volte ignora la propria salute e dimentica di essere una persona positiva.

In effetti, queste due cose possono essere la chiave del successo nella creazione di una famiglia armoniosa, oltre a far sì che i bambini ricevano ancora abbastanza amore, istruzione e un buon futuro. Per farlo accadere, devi prima provare a diventare un genitore single quello Felice.

Vivere la vita da genitore single

Essere genitore single felice, costruisci l'auto-preparazione con i seguenti passaggi:

1. Pensa positivo

Anche se è difficile da vivere, il genitore single bisogno di rimanere positivo. Butta via tutte le paure, i sensi di colpa e le preoccupazioni per un futuro incerto. Siate certi che questa difficile situazione si può superare e tutto andrà bene.

2. Dareè comprensione per i bambini

Se il divorzio è la ragione per cui diventi genitore single, spiega lentamente il motivo per cui tu e il tuo partner avete deciso di separarvi. Evita le storie negative e usa frasi positive che i bambini possano capire. Ascolta le lamentele di ogni bambino e rassicuralo che tu e il tuo ex coniuge lo amate ancora.

3. Soddisfare le esigenze finanziarie

Trova il lavoro giusto in base alle tue capacità e istruzione. Sarebbe meglio se il lavoro avesse orari flessibili, così puoi rimanere concentrato sulla genitorialità. Se possibile, metti da parte parte del tuo stipendio per risparmiare per le esigenze a lungo termine di tuo figlio.

4. Coinvolgi persona più vicina a aiuto genitorialità

Diventare genitore single non può essere separato dalle pressioni finanziarie che richiedono di dedicare tempo al lavoro extra per soddisfare le esigenze quotidiane. A tal fine, è necessaria la cooperazione con gli ex coniugi in termini di responsabilità per la cura dei figli.

Se necessario, non esitare a chiedere alle persone a te più vicine o sistema di supporto Voi per aiutare con la cura dei bambini e l'assistenza domiciliare, come genitori, parenti stretti o anche vicini. Non c'è niente di sbagliato nell'usare i servizi di una babysitter o di una domestica, se possibile.

5. “io tempo"con bambini"

Prenditi del tempo per interagire con tuo figlio e fare le cose che gli piacciono. Programma un momento speciale per giocare con i tuoi figli, fare shopping, fare esercizio fisico insieme o guardare un film al cinema. Questo è utile per rafforzare la tua connessione emotiva con il bambino.

6. Applicare le regole della casa

Stabilisci una routine e chiedi a tuo figlio di svolgere attività a intervalli regolari. Tra questi implementando i pasti, i momenti di gioco e le ore di sonno e di veglia. Se tuo figlio è abbastanza grande, puoi coinvolgerlo maggiormente nelle faccende domestiche quotidiane, come spazzare o asciugare i vestiti.

7. Abbi cura di te

Come genitore single, Non dimenticare di prenderti cura anche di te stesso. Applicare una dieta sana con un'alimentazione equilibrata, esercitare regolarmente e riposare a sufficienza. Ogni tanto prenditi del tempo per coccolarti e coccolarti, ad esempio andando in un salone o uscire con amici.

Alla fine, è importante essere felici e non picchiarsi per esserlo genitore single. Stai certo che puoi comunque offrire il meglio a tuo figlio, anche come genitore single.