Vita sana

Sappilo prima di eseguire il ricamo con fossette

Ricamo fossetta o fossettaè una semplice operazione per creare fossette. Avere fossette è considerato per abbellire l'aspetto, anche alcune persone pensano che possa aumentare la fortuna. Se hai intenzione di eseguire un ricamo con fossette, leggi prima questo articolo.

Attraverso il ricamo fossette, ora avere fossette non è impossibile per le persone che non sono nate con fossette ma vogliono averle. Pertanto, questo tipo di ricamo è molto richiesto negli ultimi anni.

Se sei una di quelle persone che stanno pensando di fare il ricamo con fossette, ci sono alcune cose importanti che devi sapere in anticipo, a partire dalla preparazione, dalla procedura e dai rischi del ricamo con fossette.

Preparazione prima del ricamo di fossette

Ci sono una serie di processi che devono essere seguiti prima di iniziare il ricamo fossette. La prima cosa che dovresti fare è consultare un chirurgo plastico facciale per discutere i rischi e i benefici del ricamo di fossette.

In questo incontro, il medico determinerà anche se sei in buone condizioni per eseguire il processo di ricamo. Il medico determinerà quindi il posizionamento e la profondità ottimali della fossetta per un risultato dall'aspetto naturale. Puoi anche chiedere che la fossetta sia realizzata solo su un lato per un aspetto molto naturale.

Di solito, la posizione ideale è il punto di incontro tra la linea orizzontale dall'angolo della bocca e la linea verticale dall'angolo esterno dell'occhio. Tuttavia, la posizione naturale delle fossette può anche essere determinata in base alla lunghezza e alla larghezza del viso di una persona.

Procedura di ricamo fossetta

Il ricamo fossette viene eseguito senza dover essere ricoverato in ospedale perché il processo è abbastanza semplice e veloce. Di solito, anche questa procedura non richiede l'anestesia generale. Quindi, puoi tornare a casa immediatamente dopo che la procedura è stata completata.

Per creare una fossetta, il medico applicherà prima un anestetico locale nell'area della pelle in cui verrà realizzata la fossetta in modo da non sentire dolore durante la procedura.

Dopo che l'anestetico ha funzionato, il medico utilizzerà uno strumento normalmente utilizzato per una biopsia per rimuovere una piccola quantità di muscolo e grasso nella guancia. Di solito, la lunghezza del foro formato è di circa 2-3 mm. Questo buco diventerà in seguito la tua nuova fossetta.

Dopo aver praticato il foro per la fossetta, il medico chiuderà il foro con punti di sutura da un lato all'altro del muscolo della guancia. Infine, i punti sono legati e si forma la fossetta.

Dopo il ricamo delle fossette, potresti riscontrare un leggero gonfiore per le prime 2-3 settimane. Per risolvere questo problema, puoi usare un impacco freddo, ma di solito il gonfiore scompare da solo.

La maggior parte delle persone può tornare alle normali attività 2 giorni dopo aver eseguito il ricamo con fossette. Tuttavia, di solito è ancora necessario consultare un medico 2 settimane dopo la procedura per valutare i risultati del ricamo fossetta.

Complicazioni che possono verificarsi a causa del ricamo fossetta

Le complicazioni del ricamo fossetta sono in realtà piuttosto rare. Tuttavia, ci sono ancora rischi che possono verificarsi, come sanguinamento, danni al nervo facciale, gonfiore e arrossamento e infezione.

Se c'è un'eccessiva emorragia o pus nel sito di ricamo, consultare immediatamente il medico. Questo potrebbe essere un segno di infezione. Prima viene trattata l'infezione, meno è probabile che si diffonda nel flusso sanguigno e causi ulteriori complicazioni.

Inoltre, possono verificarsi anche cicatrici e ridurre la bellezza delle fossette. Tuttavia, questo è molto raro, a meno che non si abbia la tendenza a formare tessuto cicatriziale, come i cheloidi.

Potrebbero non piacerti anche i risultati del tuo ricamo fossetta. Pertanto, considera attentamente tutto ciò che riguarda il ricamo delle fossette in anticipo perché la procedura per riportare le fossette alla normalità è difficile.

Inoltre, consulta il tuo medico sulla posizione della fossetta che desideri veramente. Chiedi anche al medico come trattare le fossette cicatrici in modo che non si formi tessuto cicatriziale.