Vita sana

8 semplici passaggi per prevenire il russare

Il russare è una condizione comune per alcune persone. La fatica generalmente induce una persona a russare durante il sonno. Tuttavia, questo disturbo può anche essere un segno di una malattia, soprattutto se il russare è rumoroso e dura da molto tempo.

Russare o russare è una condizione in cui una persona emette suoni dal naso e dalla bocca mentre dorme. Se non trattata, l'abitudine di russare può rendere una persona priva di ossigeno.

Di conseguenza, si sentirà meno energico e non fresco quando si sveglierà, anche se la sua ora di andare a letto è l'ideale.

Ecco cosa succede quando russi

Durante la respirazione, l'aria entrerà attraverso il naso o la bocca per fluire nei polmoni in modo che l'ossigeno possa essere preso. Quando le vie aeree, come il naso, la bocca e la gola, si restringono o si deformano, il flusso d'aria viene bloccato e provoca un'alta pressione.

Questa pressione può causare vibrazioni sonore e produrre suoni, con conseguente russamento o russamento. In modo univoco, quasi la maggior parte degli adulti ha o sperimenta regolarmente il russare.

Ci sono diverse cose che possono indurre una persona a russare durante il sonno, come l'obesità, l'abitudine al bere e al fumo, determinate posizioni del sonno o anomalie nel naso e nella gola. A volte, il russare durante il sonno può verificarsi anche a causa delle tonsille ingrossate. Questo si verifica spesso nei bambini.

Alcune cause che russano spesso

Forse per tutto questo tempo non sapevi che il russare potrebbe essere un segno di una malattia grave, come l'apnea notturna o l'apnea notturna apnea notturna.

Questa condizione è un disturbo del sonno che fa sì che il malato smetta di respirare per alcuni istanti durante il sonno, riducendo così i livelli di ossigeno nel sangue.

L'apnea notturna può causare sintomi sotto forma di sonno scarso, sensazione di meno energia dopo il risveglio, debolezza e difficoltà di concentrazione. Nei casi più gravi, l'apnea notturna può anche causare la morte improvvisa.

Oltre all'apnea notturna, il russare grave o continuo può anche essere causato da diverse malattie croniche o altre condizioni mediche, come:

  • ictus
  • Diabete
  • Alta pressione sanguigna
  • Disturbi nasali, come deviazione del setto nasale, rinite allergica e infezioni
  • Obesità
  • Cardiopatia
  • Abitudine al consumo di bevande alcoliche
  • Deformità della gola

Oltre ad alcune delle cose di cui sopra, il russare può essere causato anche da altri fattori, come la posizione del sonno, l'affaticamento, gli effetti collaterali dei sonniferi e le anomalie della ghiandola tiroidea.

Come rompere l'abitudine e prevenire il russare

Il russare che si verifica occasionalmente, soprattutto quando ci si sente stanchi, in genere non è una cosa pericolosa. Tuttavia, questo disturbo può diventare un problema quando il suono del russare è molto forte, dura a lungo o provoca altri disturbi, come vertigini e insonnia.

Per prevenire e superare l'abitudine di russare, puoi provare i seguenti suggerimenti:

1. Cambia posizione per dormire

Alcune posizioni del sonno possono causare il russare. La ricerca mostra che dormire sulla schiena con la testa sollevata può rendere più facile russare.

Questo può accadere perché dormire sulla schiena può far sì che la base della lingua e il palato coprano la parete della gola, causando vibrazioni sonore durante il sonno. Per anticipare questo, prova a dormire dalla tua parte.

2. Dormi a sufficienza

La mancanza di sonno o un programma di sonno scadente può farti russare a causa della stanchezza. Pertanto, cerca di riposare a sufficienza dormendo per 7-9 ore ogni giorno.

3. Evita le bevande alcoliche e i sonniferi

È noto che l'abitudine di consumare bevande alcoliche fa russare più spesso una persona o esacerba il disturbo. Inoltre, gli effetti collaterali dei sonniferi possono anche farti russare.

Sonniferi o bevande alcoliche possono farti addormentare più velocemente, ma possono anche rilassare i muscoli del collo. Di conseguenza, russare o russare facilmente durante il sonno.

4. Bevi molta acqua

Quando il corpo è disidratato o disidratato, il muco nel naso e nella gola diventa più appiccicoso e più difficile da espellere. Questo può anche essere una causa del russare.

Pertanto, per prevenire il russare, è necessario bere abbastanza acqua ogni giorno. Si consiglia agli adulti di bere almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno per soddisfare il fabbisogno di liquidi dell'organismo.

5. Lavati il ​​naso con acqua salata

Il russare può verificarsi anche a causa di gonfiore al naso, ad esempio a causa di irritazioni, allergie o infezioni. Per risolvere questo problema, puoi lavarti il ​​naso con una soluzione di acqua salata. Il trucco è spruzzare acqua salata nel naso con uno strumento chiamato netipot.

Questo passaggio è utile anche per prevenire e curare la sinusite in modo naturale a casa. Inoltre, fare una doccia calda prima di andare a letto può impedirti di russare.

6. Mantieni il peso corporeo ideale

Perdere peso può essere un modo per affrontare il russare, in particolare per i disturbi del russamento che si verificano a causa dell'obesità. Tuttavia, le lamentele del russare possono verificarsi anche nelle persone magre.

Pertanto, mantieni il tuo peso mangiando cibi nutrienti ed esercitandoti regolarmente.

7. Smetti di fumare e stai lontano dal fumo di sigaretta

Il fumo e l'abitudine di inalare il fumo passivo (fumo passivo) possono rendere problematici naso, gola e polmoni e russare più spesso. Quindi, per prevenire e superare i disturbi del russamento, prova a smettere di fumare.

8. Mantieni pulita la camera da letto

Allergie o irritazioni al naso e alla gola possono essere la causa del tuo frequente russare durante il sonno, soprattutto se hai una storia di allergie.

Per evitare ciò, cerca di mantenere sempre pulita la camera da letto. Lavare e cambiare coperte, federe, capezzali e biancheria da letto settimanalmente, per evitare acari o pulci. Inoltre, pulire anche i vari mobili della stanza.

L'abitudine di russare può generalmente essere superata applicando alcuni dei metodi sopra descritti. Tuttavia, se è causato da determinate condizioni mediche, potrebbe essere necessario trattare i problemi del sonno da un medico con farmaci, terapia CPAP o intervento chirurgico.

Se hai provato alcuni dei suggerimenti sopra descritti per prevenire il russare, ma continui a lamentarti del russare e infastidisci persino le persone intorno a te, dovresti consultare un medico per un esame e un trattamento adeguati.