Famiglia

È vero che bassi livelli di hCG durante la gravidanza sono un segno di aborto spontaneo?

Umano Corizzontale Gonadotropina (hCG) è un ormone che svolge un ruolo importante nel mantenimento della salute dell'utero, soprattutto all'inizio della gravidanza. Bassi livelli di hCG sono spesso usati come un segno precoce di aborto spontaneo. È giusto? Dai, controlla i fatti qui.

L'ormone hCG è prodotto dalla placenta durante la gravidanza. La sua funzione è quella di mantenere la gravidanza e lo sviluppo fetale. I livelli dell'ormone hCG possono essere controllati attraverso esami del sangue o rilevati nelle urine utilizzando un esame del sangue pacchetto di prova.

I livelli di ormone HCG non vengono sempre controllati durante il controllo della gravidanza. I medici di solito raccomandano un esame del sangue hCG per confermare la condizione della gravidanza quando ci sono alcuni disturbi all'inizio della gravidanza, come sanguinamento o dolore addominale.

Valutare Ormone HCG durante la gravidanza

La donna incinta media ha un livello di hCG nel sangue superiore a 25 mIU/ml. Questo potrebbe far preoccupare alcune donne in gravidanza con livelli di hCG nel sangue inferiori a 25 mIU/ml di avere un aborto spontaneo.

In realtà, il livello di hCG in ogni donna incinta può essere molto diverso. All'inizio della gravidanza, un livello di hCG di 5-20 mlU/ml è considerato normale. Quindi, bassi livelli di hCG all'inizio della gravidanza non sono nulla di cui preoccuparsi.

Ciò a cui è più importante prestare attenzione è il livello di hCG nei prossimi 2-3 giorni. Finché i livelli di hCG aumentano con l'età gestazionale, si può dire che la gravidanza sta andando bene. Di solito, i livelli di hCG raddoppieranno ogni 2-3 giorni durante il primo trimestre di gravidanza.

Per determinare che una persona è a rischio di aborto spontaneo, i livelli di hCG devono essere controllati fino a 2 volte in un periodo di 2-3 giorni. Si può dire che il rischio di aborto spontaneo è alto se i risultati di questi due test mostrano livelli bassi, specialmente se ci sono stati sintomi di aborto spontaneo.

Tuttavia, dovrebbe anche essere compreso che questo non è un segno definito. In alcuni casi, i livelli di hCG diminuiti possono aumentare di nuovo e la gravidanza può continuare normalmente.

Cause di bassi livelli di hCG

Bassi livelli di hCG non sono sempre un segno di aborto spontaneo. Ecco alcuni motivi per cui i livelli di hCG possono essere bassi:

Età gestazionale calcolata male

Bassi livelli di hCG sono talvolta causati da un errore nel calcolo dell'età gestazionale. Quindi, si verificano bassi livelli di hCG perché l'età gestazionale è ancora giovane. Per scoprire l'effettiva età gestazionale, di solito sono necessari ulteriori test hCG ed esami ecografici.

Gravidanza vuota

Gravidanza vuota o uovo rovinato Si verifica quando l'ovulo fecondato si attacca alla parete uterina ma non si sviluppa. Questo è ciò che mantiene basso l'ormone hCG. Questo uovo decadrà quindi come una normale mestruazione. Alcune donne incinte non sono nemmeno consapevoli di aver sperimentato questa condizione.

Gravidanza extrauterina

Una gravidanza ectopica si verifica quando un ovulo fecondato non si sviluppa nell'utero, quindi il feto non può svilupparsi normalmente e i livelli dell'ormone hCG non aumentano. Questa condizione può causare complicazioni pericolose e deve essere confermata dall'esame ecografico.

Cosa fare se i livelli di hCG sono bassi?

Sfortunatamente, non c'è niente che si possa fare quando una donna incinta sperimenta bassi livelli dell'ormone hCG. Se si verifica un aborto spontaneo o una gravidanza ectopica, c'è un'alta probabilità che la gravidanza non possa essere salvata di nuovo. Ognuna di queste condizioni deve essere trattata il prima possibile in modo che non ci siano complicazioni che possono essere fatali per la madre.

Anche così, ricorda anche che bassi livelli di hCG non sono sempre una cosa negativa. Anche se accade qualcosa di inaspettato, è importante capire che i bassi livelli di hCG non sono causati da qualcosa che fai o non fai.

Anche un aborto spontaneo o una gravidanza extrauterina non significa che non puoi rimanere incinta di nuovo. Con l'assistenza di un medico e uno stile di vita sano, puoi tornare a pianificare una gravidanza sana fino al parto.