Salute

Fatti e prevenzione del DHF

La febbre emorragica dengue (DHF) sembra essereGuardamalattia 'sottoscritta' in stagione piovosa. Proteggere la tua famiglia da questa malattia, kesapereio prima i fattiil suo e fare prevenzione DHF in modo efficace.

Finora, molte persone pensano che la febbre dengue sia causata dalle zanzare Aedes aegypti. In realtà, questa zanzara funge solo da intermediario. La vera causa è il virus della dengue che è veicolato dalle zanzare ed entra nel corpo umano attraverso le punture.

Nei paesi tropicali, come l'Indonesia, la febbre dengue è molto facile da diffondere. Soprattutto durante la stagione delle piogge, dove le condizioni ambientali sono molto favorevoli all'allevamento delle zanzare.

Quando viene infettato dal virus della dengue, una persona può manifestare sintomi lievi o addirittura nessun sintomo. Tuttavia, la febbre dengue deve ancora essere tenuta d'occhio perché può causare sintomi gravi, come il sanguinamento. Se non trattata, questa condizione può portare alla morte.

Fatti di dengue

Per essere più consapevoli della febbre dengue, devi prima conoscere le informazioni corrette su questa malattia. Ecco alcuni fatti relativi alla febbre dengue che è importante conoscere:

  • Sulla base dei dati del Ministero della Salute della Repubblica di Indonesia, il numero di casi di dengue fino all'inizio di febbraio 2019 ha raggiunto 16.692 casi con 169 morti. Questo numero è aumentato rispetto al mese precedente, che era di 13.683 casi con 133 morti.
  • La maggior parte dei casi di DHF in Indonesia sono in East Java, Central Java, NTT e Kupang.
  • I sintomi della DHF non compaiono immediatamente, ma impiegano 4-10 giorni dopo essere stati morsi da una zanzara portatrice del virus della dengue.
  • Il sintomo più comune della febbre dengue è una febbre alta fino a 40 gradi Celsius, accompagnata da brividi e sudorazione. Inoltre, altri sintomi che di solito si verificano sono mal di testa, dolori ossei e muscolari, nausea, comparsa di macchie rosse sulla pelle, sanguinamento dal naso e dalle gengive.
  • Le macchie rosse che compaiono sulla superficie della pelle sono un segno di sanguinamento sulla pelle a causa di una diminuzione delle piastrine (piastrine).
  • La DHF può svilupparsi in una condizione grave ed è un'emergenza, chiamata febbre dengue Sindrome da shock dengue (DSS). I sintomi includono vomito, dolore addominale, variazioni della temperatura corporea da febbre a raffreddore (ipotermia) e rallentamento della frequenza cardiaca.
  • DHF è a rischio di causare la morte quando il malato va in stato di shock a causa di sanguinamento.
  • Fino ad ora, non esiste un farmaco specifico per curare la febbre dengue. La somministrazione del farmaco ha il solo scopo di ridurre i sintomi della febbre e del dolore e prevenire le complicanze. Inoltre, si consiglia a chi soffre di DHF di riposarsi molto e bere a sufficienza per evitare di disidratarsi.

Prevenzione della febbre dengue

Non pensare che sia una zanzara Aedes aegypti preferisce nidificare in luoghi sporchi o trasandati. Queste zanzare in realtà preferiscono nidificare in acqua pulita che viene lasciata in piedi.

Pertanto, drenare le pozze d'acqua, chiudere e drenare i serbatoi di acqua pulita e seppellire gli oggetti usati in modo che non diventino focolai di zanzare sono i passaggi principali per prevenire la dengue. Inoltre, la DHF può essere prevenuta anche nei seguenti modi:

  • Mantenere regolarmente la pulizia dell'ambiente domestico, in particolare dei serbatoi d'acqua.
  • Usa un repellente per insetti, sia esso spray, brucia o elettrico, al mattino e alla sera.
  • Applicare una lozione repellente per zanzare.
  • Installa una zanzariera in ogni finestra o presa d'aria, in modo che le zanzare non entrino in casa.
  • Indossa magliette a maniche lunghe e pantaloni lunghi quando sei fuori casa.
  • Non appendere i vestiti nella stanza, perché può essere un luogo in cui le zanzare possono nascondersi.
  • Prendi il vaccino contro la dengue.

Sradicare i nidi di zanzara e prevenire le punture di zanzara sono ancora i passi principali per proteggersi dalla febbre dengue. Per essere più efficace, coordinarsi con la gestione ambientale per eseguire appannamento, per debellare le zanzare nella zona residenziale in cui vivi.