Salute

Infortunio alla costola e 7 modi per superare i sintomi

Le lesioni alle costole possono essere causate da varie cose, come incidenti e tosse prolungata. Il rischio di questa lesione può anche aumentare nelle persone con osteoporosi. Tuttavia, con un trattamento adeguato, le costole ferite possono riprendersi come prima.

Le costole svolgono un ruolo importante nella protezione della cavità toracica e degli organi vitali in essa contenuti, ovvero cuore e polmoni. Tuttavia, un forte impatto o determinate condizioni mediche possono causare la fragilità, la rottura o la rottura delle costole. Questa condizione è generalmente caratterizzata da dolore, lividi e gonfiore nell'osso ferito.

Tuttavia, con un trattamento adeguato, la costola ferita guarirà entro 3-6 settimane. Questo può accadere perché le costole sono in grado di ripristinare la loro struttura in modo naturale.

Tuttavia, la durata del processo di recupero per una lesione alla costola dipende dalla gravità della lesione e dalle condizioni di salute del malato.

Come superare Infortunio alla costola

Per le lesioni costali minori, ci sono alcune semplici cose che puoi fare per trattarle, vale a dire:

 1. impacco toracico

Per alleviare il gonfiore e il dolore, puoi comprimere regolarmente l'area del torace. Usa un cubetto di ghiaccio o un alimento congelato avvolto in un asciugamano e posizionalo sulla costola dolorante per 10-20 minuti. Fallo 3 volte al giorno.

 2. Kconsumo droga sollievo malato

Per superare il dolore classificato come lieve, puoi assumere antidolorifici come il paracetamolo. Prestare attenzione all'uso di farmaci secondo le istruzioni sulla confezione e le raccomandazioni del medico. Per il dolore severo, di solito sono necessari antidolorifici sotto forma di iniezioni che devono essere ottenute con la prescrizione del medico.

 3. lesercizi di respirazione

 Quando le tue costole sono ferite, sentirai dolore quando fai un respiro profondo. In effetti, si consiglia di continuare a respirare normalmente per prevenire il rischio di sviluppare polmonite e aiutare il corpo a rimuovere il muco dai polmoni.

Bene, per aiutarti a respirare normalmente, puoi provare degli esercizi di respirazione. Questo esercizio dovrebbe essere eseguito quando il dolore si è ridotto e puoi respirare più comodamente.

Gli esercizi di respirazione possono essere eseguiti inspirando profondamente fino a quando i polmoni non sono completamente sviluppati, quindi espirando lentamente. Ripetere 10 volte ogni 2 ore.

4. Evita chiudere ferita con bendaggio

Tieni presente che le costole ferite, come lividi, crepe o fratture, non devono essere coperte con una benda avvolta intorno all'area del torace. La pressione della fasciatura sulla parte superiore del corpo può bloccare la respirazione e aumentare il rischio di polmonite.

5. Moltiplica ioriposo

Quando si ha un infortunio alla costola, si consiglia di riposarsi di più e ridurre l'attività fisica. Questo può accelerare il processo di recupero dalla lesione, soprattutto se la lesione è grave e molto dolorosa.

6. Evitare sdraiato troppo a lungo

Durante il periodo di recupero, si consiglia di dormire con la testa leggermente sollevata. Tuttavia, evita di sdraiarti troppo a lungo o di rimanere nella stessa posizione per molto tempo.

Nei primi giorni si può ancora camminare a casa e fare una leggera attività fisica per aiutare il corpo a rimuovere catarro e muco dalle vie respiratorie.

7. Usa un cuscino se tossisci

Quando vuoi tossire, usa un cuscino o una coperta spessa per proteggere il petto dai tremori. Si sconsiglia inoltre di guidare un veicolo e di trasportare o sollevare carichi pesanti fino a quando le condizioni non migliorano. Evita anche di sforzarti troppo, fumare e consumare bevande alcoliche.

Se la lesione alla costola che riscontri non migliora con i metodi sopra descritti o è accompagnata da sintomi di febbre alta, mancanza di respiro, tosse con sangue e dolore all'addome o alle spalle, non esitare a consultare immediatamente un medico in modo che tu possa ottenere il trattamento giusto. .