Vita sana

Questi cibi e bevande aiutano a dormire meglio

Ti svegli spesso o ti senti irrequieto di notte? Non preoccuparti, ci sono molte opzioni di cibi e bevande per aiutarti a dormire sempre meglio. Questo cibo nutriente è piuttosto vario, dal riso, al latte, al pesce.

La qualità del sonno può essere influenzata da molti fattori, compreso l'apporto nutrizionale. Vari studi hanno dimostrato che alcuni nutrienti, come magnesio, vitamine del gruppo B, acido folico, proteine, l'aminoacido triptofano e antiossidanti, hanno dimostrato di svolgere un ruolo importante nel determinare la qualità del sonno di una persona.

Questo perché l'apporto nutrizionale svolge un ruolo importante nella regolazione delle sostanze chimiche del cervello che funzionano per controllare le ore e la qualità del sonno, come la melatonina e la serotonina. Questo è il motivo per cui alcuni cibi e bevande possono aiutarti a dormire meglio.

Scelta di cibi e bevande per aiutare a dormire meglio

Ci sono diversi cibi e bevande che sono buoni da mangiare prima di andare a letto per aiutarti a dormire sonni tranquilli ogni notte. Quella che segue è una selezione di cibi e bevande in questione:

1. Riso bianco

Numerosi studi dimostrano che consumare riso bianco con moderazione, almeno 1 ora prima di coricarsi, aiuta a superare l'insonnia e a migliorare la qualità del sonno. Questo perché il riso bianco può aumentare le prestazioni dell'aminoacido triptofano e dell'ormone melatonina che svolge un ruolo importante nella regolazione delle ore e della qualità del sonno.

Affinché i benefici possano essere massimizzati, puoi combinare il riso bianco con un apporto proteico ad alto contenuto di triptofano, come pollo o uova.

Si consiglia invece di limitare il consumo di cibi o bevande troppo dolci o con un alto indice glicemico, come pane, pasta, torte e dolci, perché questi alimenti possono effettivamente rendere più difficile il sonno.

2. Pesce

Il pesce è una buona fonte di proteine, acidi grassi omega-3 e vitamina D per migliorare la qualità del sonno. Alcuni tipi di pesce classificati come alimenti per dormire meglio sono salmone, tonno, tonno e sgombro.

Questo tipo di pesce grasso è noto per aumentare la produzione di serotonina e melatonina nel corpo, quindi può aiutare a dormire più velocemente e profondamente.

3. Noci

Vari tipi di frutta a guscio, come noci, mandorle, pistacchi, soia e anacardi, sono anche buone fonti di melatonina, proteine ​​e minerali per aiutarti a dormire in modo più sano e di qualità. Questo cibo è buono anche per gli insonni per migliorare la qualità del sonno.

Quindi, se in questo periodo trovi spesso difficoltà a dormire bene, prova a merenda sano con noci prima di andare a letto. Non solo puoi dormire meglio, le noci sono anche buone per il consumo come spuntino sano per ridurre la fame e controllare il peso. sai.

4. Tè camomilla

bere il tè camomilla prima di andare a letto dovresti anche cercare di migliorare la qualità del sonno. Uno dei tipi più popolari di tisane, contiene antiossidanti e sostanze che possono indurre sonnolenza e ridurre l'ansia.

5. Latte e suoi prodotti

Latte, formaggio e Yogurt, noto come una buona fonte di triptofano consumato per aiutare a dormire più profondamente e con calma. Puoi provare a combinare cereali a basso contenuto di zucchero con latte magro o una banana con Yogurt a basso contenuto di grassi come spuntino salutare prima di andare a letto.

Queste sono alcune opzioni di cibo e bevande per aiutarti a dormire più profondamente che puoi provare.

Un buon riposo notturno non solo svolge un ruolo importante nella produttività e umore durante il giorno, ma apporta anche molti benefici per la salute, tra cui la prevenzione delle malattie croniche, il mantenimento di un cervello sano e l'aumento dell'immunità. Quindi, assicurati di dormire bene la notte, almeno 7-9 ore ogni notte.

Oltre a consumare una varietà di cibi e bevande, devi anche fare domanda igiene del sonno e uno stile di vita sano, come l'esercizio fisico regolare, una dieta equilibrata e nutriente, la riduzione dello stress e la limitazione dell'assunzione di caffeina e alcol, per migliorare la qualità del sonno.

Si consiglia inoltre di limitare i cibi grassi e troppo piccanti prima di coricarsi. Questo perché questi alimenti possono causare disagio alla fossa del cuore, specialmente nelle persone che hanno una malattia ulcerosa o una malattia acida dello stomaco.

Se i metodi sopra sono stati eseguiti ma hai ancora problemi a dormire, russare spesso e mancanza di concentrazione durante le attività a causa del sonno scarso, dovresti consultare il problema con il tuo medico per ottenere il trattamento giusto.