Salute

Digestivi - Benefici, dosaggio ed effetti collaterali

I farmaci digestivi sono farmaci che contengono una combinazione di diversi tipi di enzimi digestivi, come amilasi, lipasi o proteasi. Questo farmaco è utile per aiutare il corpo a digerire il cibo quando il pancreas non riesce a produrre abbastanza enzimi digestivi.

I farmaci digestivi agiscono scomponendo carboidrati, grassi e proteine ​​in modo che possano essere assorbiti dalle pareti dell'intestino tenue e distribuiti in tutto il corpo.

I farmaci digestivi vengono generalmente somministrati a persone con disturbi digestivi o malattie che causano una mancanza di enzimi digestivi, ad esempio a causa di fibrosi cistica, cancro al pancreas, intolleranza al lattosio, celiachia, morbo di Crohn o chirurgia post-pancreatica.

Marchi digestivi: Elsazym, New Enzyplex, Pankreon, Vitazym, Xepazym

Che cos'è un digestivo?

gruppoMedicina gratuita
CategoriaIntegratori di enzimi digestivi
BeneficioAiutare il corpo a digerire il cibo
Consumato daAdulti e bambini
Digestivo per donne in gravidanza e allattamentoCategoria C: Gli studi sugli animali hanno mostrato effetti avversi sul feto, ma non ci sono studi controllati nelle donne in gravidanza.

I farmaci devono essere utilizzati solo se il beneficio atteso supera il rischio per il feto.

I farmaci digestivi non sono ancora noti per essere assorbiti o meno nel latte materno. Le madri che allattano, dovrebbero prima consultare il medico prima di assumere farmaci digestivi.

Forma di drogaGranuli, compresse, compresse con rivestimento enterico, compresse rivestite con zucchero

Avvertenza prima di assumere farmaci digestivi

Ci sono diverse cose a cui dovresti prestare attenzione prima di assumere farmaci digestivi, vale a dire:

  • Informa il tuo medico di eventuali allergie che hai. I farmaci digestivi non devono essere consumati da persone allergiche agli ingredienti e al contenuto contenuti in questo farmaco.
  • Discutere e consultare l'uso di farmaci digestivi se si soffre di pancreatite acuta o pancreatite cronica.
  • Informi il medico se sta assumendo acarbosio, acido folico o determinati prodotti a base di erbe.
  • Informi il medico se stai pianificando una gravidanza, sei incinta o stai allattando.
  • Rivolgiti subito al medico se hai una reazione allergica a un farmaco, un grave effetto collaterale o un sovradosaggio dopo l'assunzione di un digestivo.

Dosaggio e regole per l'uso dei farmaci digestivi

Il dosaggio per l'uso di farmaci digestivi può essere diverso, a seconda della marca del farmaco, della forma del farmaco e del contenuto in esso. Seguire le raccomandazioni del medico e leggere le istruzioni per l'uso elencate sulla confezione.

La dose di un prodotto con una combinazione di enzimi digestivi per adulti è di 1-2 compresse, 1-3 volte al giorno. Il dosaggio di altri prodotti che contengono anche questo enzima può variare.

Come assumere correttamente i digestivi

Seguire le raccomandazioni del medico e leggere le istruzioni per l'uso elencate sulla confezione prima di assumere farmaci digestivi. Non aumentare o diminuire la dose senza prima consultare il medico.

I farmaci digestivi possono essere assunti senza cibo o con il cibo. Tuttavia, questo farmaco viene solitamente assunto con il cibo.

I farmaci digestivi sotto forma di compresse, capsule e capsule devono essere consumati interi. Ingoiare la medicina con l'aiuto dell'acqua. Non assumere farmaci digestivi con bevande calde o cibo, perché possono ridurre l'efficacia del farmaco.

Se hai difficoltà a deglutire la capsula, aprila e poi versa il contenuto della capsula in bocca. Ingoiare immediatamente il medicinale per prevenire l'irritazione della bocca. Si prega di fare attenzione a non inalare il contenuto o la polvere della capsula, poiché ciò potrebbe causare irritazione nasale.

Nel frattempo, i farmaci digestivi sotto forma di granuli devono essere miscelati in acqua o latte. Dopo aver mescolato, ingoiare immediatamente la miscela.

Utilizzare il medicinale digestivo alla stessa ora ogni giorno per un'efficacia ottimale del farmaco. Se dimentichi di prendere un digestivo, prendilo immediatamente se la pausa con il prossimo programma di consumo non è troppo vicina. Se è vicino, ignoralo e non raddoppiare la dose.

Conservare il medicinale digestivo in un luogo asciutto e lontano dalla luce solare diretta. Tenere questo medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Interazione dei farmaci digestivi con altri farmaci

I farmaci digestivi possono causare effetti di interazione se usati contemporaneamente ad altri farmaci. Le interazioni farmacologiche che possono verificarsi includono:

  • Interferenza con l'effetto ipoglicemizzante dell'acarbosio
  • Difficoltà nell'assorbimento dell'acido folico

Effetti collaterali e pericoli dei farmaci digestivi

Gli effetti collaterali che si verificano a causa dell'uso di farmaci digestivi possono essere diversi per ciascun paziente. Questi effetti collaterali possono essere:

  • Costipazione o costipazione
  • Diarrea
  • Mal di stomaco o crampi allo stomaco
  • nausea

Verificare con il proprio medico se gli effetti collaterali di cui sopra non migliorano o peggiorano. Consultare immediatamente un medico se si verificano effetti collaterali gravi, come dolori articolari, minzione più frequente o dolore durante la minzione, dopo l'assunzione di farmaci digestivi.