Salute

Dai, scopri di più sulla carie

La carie è un danno che si verifica allo smalto dei denti (lo strato più esterno dei denti). quale può pescareR allo strato dentinale o anche alla polpa dentale che ha molti nervi e vasi sanguigni. Questa condizione può essere vissuta da chiunque, compresi i bambini.

La carie può causare dolore e gonfiore intorno alle cavità. Inoltre, masticare il cibo ti farà sentire molto a disagio. In effetti, puoi sperimentare la perdita dei denti che ovviamente influisce sul tuo aspetto.

Questo causa la carie

La carie non compare all'improvviso. Inizialmente, i batteri sui denti utilizzeranno lo zucchero del cibo che mangi per produrre acido. L'acido quindi si attacca ed erode lo smalto dei denti, che a sua volta crea piccole cavità nei denti.

Una volta che c'è una cavità nello smalto dei denti, l'acido può entrare nello strato successivo del dente chiamato dentina. Questo strato non è duro come lo smalto dei denti ed è più suscettibile agli acidi. Quando la dentina è esposta all'acido prodotto dai batteri, può aprire una nuova via per l'ingresso di acido e batteri nella parte più profonda del dente chiamata polpa dentale.

Nella polpa dentale ci sono molti nervi e vasi sanguigni. Se la polpa dentale si infetta, si verificheranno gonfiore e infiammazione. Poiché non c'è spazio all'interno del dente, il gonfiore esercita pressione sui vasi sanguigni, causando dolore.

Sei ad alto rischio di carie se:

  • Raramente pulire i denti con un dentifricio che contiene fluoro.
  • Consumare spesso cibi o bevande che contengono molto zucchero e acido.
  • Consumo frequente di cibi che possono restare attaccati ai denti per lungo tempo, come gelati, latte, miele, frutta secca, dolci e torte.
  • Bevi meno acqua.
  • Utilizzo di otturazioni dentali improprie.
  • Soffre di determinate condizioni, come GERD e anoressia.

Se ritieni di essere ad alto rischio di carie, dovresti consultare immediatamente un medico, perché all'inizio dello sviluppo di questa condizione, alcune persone non avvertono alcun sintomo. Di conseguenza, non sanno che i loro denti sono danneggiati.

Visitando regolarmente il medico, la carie può essere rilevata precocemente e si può fare prevenzione, in modo da evitare i vari effetti negativi della carie.

Controlli per confermare la carie

Prima di eseguire il trattamento, il dentista esaminerà i denti e la bocca, chiedendo allo stesso tempo come è la tua storia di salute dentale. Il medico può anche chiederti informazioni sulla tua dieta e sulle tue abitudini nella pulizia dei denti.

Un certo numero di farmaci ha il potenziale per causare la carie. Quindi assicurati di dire al tuo dentista di tutti i farmaci che stai assumendo, che siano da banco o da banco.

Per confermare le condizioni dei denti, il medico può anche raccomandare esami di supporto, come le radiografie dentali. Con questo esame, il medico può vedere cavità nei denti, struttura dentale anormale e possibilmente perdita ossea.

Come trattare la carie

Il trattamento per i pazienti con carie dentaria sarà diverso l'uno dall'altro. Questo dipende dalla condizione e dalla sua gravità. Di seguito sono riportati alcuni dei metodi di trattamento che i medici possono utilizzare quando si tratta di carie:

1. Riempire i denti

Le otturazioni dentali sono spesso la prima scelta se il danno causato dalla carie ha iniziato a passare attraverso la fase di erosione dello smalto. In modo che il buco non si approfondisca, il medico riempirà o riempirà le cavità con materiali speciali.

Esistono molte scelte di materiali per il riempimento delle cavità, ma le otturazioni in resina composita sono più richieste rispetto ad altri tipi. Uno dei motivi è perché le otturazioni dentali in resina composita sembrano più naturali e assomigliano quasi ai denti naturali.

2. Installazione Corona

Installazione Corona aka corone protesiche possono essere una soluzione se hai grandi cavità nei denti. Nel processo, il medico raschierà e rimuoverà la parte danneggiata del dente, lasciando una piccola quantità di dente da utilizzare come base Corona o corone protesiche.

Oltre alle otturazioni, queste corone artificiali possono essere utilizzate anche per correggere la forma, le dimensioni e l'aspetto dei denti anormali.

3. Trattamento canalare

Se la carie ha raggiunto l'interno del dente (polpa), il medico consiglierà un metodo di trattamento del canale radicolare (canale radicolare) per gestirlo. Questo metodo viene solitamente utilizzato dai medici per riparare i denti che sono stati infettati o gravemente danneggiati.

La parte danneggiata della polpa verrà rimossa, quindi rattoppata con cemento speciale. Il medico pulirà anche il tessuto infetto in modo che non venga ulteriormente danneggiato.

4. Estrazione del dente

In casi molto gravi, il medico può rimuovere il dente danneggiato e cariato. Il processo di rimozione di solito non richiede molto tempo. Prima che il dente venga estratto, il medico inietterà un anestetico nella zona gengivale in modo da non sentire dolore quando il dente viene estratto.

Passi per la prevenzione della carie

Oltre a conoscere le opzioni di trattamento per i denti marci, si consiglia anche di mantenere la salute dentale in modo che possa prevenire la carie. Ci sono diversi passaggi che possono essere eseguiti, vale a dire:

  • Lavati i denti almeno 2 volte al giorno al mattino dopo colazione e la sera prima di andare a letto.
  • Usa uno spazzolino a setole morbide con una testina che si adatti perfettamente alla bocca.
  • Usa un dentifricio che contenga fluoruro. Fluoruro è un minerale utile per proteggere, pur mantenendo la forza dello smalto dei denti.
  • Pulire i denti con il filo interdentale (filo interdentale) per pulire tra i denti, almeno 1 volta al giorno dopo aver lavato i denti.
  • Pulisci anche la lingua regolarmente per prevenire l'accumulo di residui di cibo sulla superficie della lingua.
  • Gargarismi con acqua o collutorio dopo aver mangiato pasti e spuntini.
  • Bere molta acqua, oltre a prevenire la secchezza delle fauci, può anche aiutare a pulire i residui di cibo nei denti e nella bocca.
  • Limita cibi e bevande agrodolci e segui una dieta equilibrata dal punto di vista nutrizionale.

Avere i denti marci non è certamente un'esperienza piacevole. Pertanto, assicurati che la tua salute dentale sia sempre mantenuta andando dal dentista, almeno ogni 6 mesi. Con regolari controlli dentistici, anche la carie che può innescare la carie può essere rilevata precocemente.