Salute

Anasarka Edema, riconoscere la causa e il trattamento

Edema o gonfiore di solito si verificano in alcune parti del corpo. Nell'edema anasarca, il gonfiore si verifica in tutto il corpo. Questa condizione è solitamente causata da altre condizioni che sono gravi e pericolose se non trattate immediatamente.

L'edema anasarca è un gonfiore dovuto all'accumulo di liquidi in eccesso in tutti i tessuti e le cavità corporee. Questa condizione è solitamente un sintomo di altre malattie classificate come gravi, come disturbi del fegato, dei reni e del cuore. Se non trattato immediatamente, l'edema anasarca può causare la morte.

Riconoscere le cause e i sintomi dell'edema anasarca

L'edema anasarca può essere causato da diverse cose, tra cui:

  • Cirrosi
  • Insufficienza renale
  • Insufficienza cardiaca destra
  • Malnutrizione energetica proteica
  • Reazione allergica

Sebbene raro, l'edema anasarca può verificarsi anche in alcune circostanze, come l'uso eccessivo di liquidi per via endovenosa, farmaci chemioterapici e alfa-talassemia. Tuttavia, questo accade raramente.

Una persona con edema anasarca può manifestare una serie di sintomi, tra cui:

  • La superficie della pelle diventa concava dopo essere stata premuta da un dito e non ritorna immediatamente
  • È difficile muoversi, perché tutto il suo corpo è gonfio
  • È difficile aprire gli occhi, a causa del gonfiore del viso
  • Drastico aumento di peso dovuto all'accumulo di liquidi
  • Alterata funzionalità epatica, cardiaca e renale

Se non trattato, l'edema anasarca può causare complicazioni sotto forma di lesioni cutanee, difficoltà respiratorie, insufficienza cardiaca e infine morte.

Diagnosi e gestione di Anasarca Edema

Per diagnosticare l'edema anasarca, il medico chiederà l'anamnesi del paziente ed eseguirà un esame fisico completo. Se necessario, il medico consiglierà ulteriori test sotto forma di:

  • Esami del sangue, per determinare la funzionalità epatica, la funzionalità renale e i livelli di emoglobina
  • Test delle urine, per vedere il livello di perdita di proteine ​​dal sangue
  • Scansione TC, per vedere le condizioni del torace o dell'addome
  • Ultrasuoni del cuore (ecocardiografia), per controllare le condizioni del cuore
  • Test di allergia

L'edema anasarca viene trattato riducendo il liquido in eccesso nel corpo del paziente attraverso la somministrazione di farmaci diuretici, come la furosemide. Il fluido viene escreto attraverso l'urina fino a 2-3 litri al giorno. Tuttavia, non può essere solo questo. I medici devono anche curare malattie che causano edema anasarca. Altrimenti, il gonfiore continuerà a ripresentarsi.

Per supportare il trattamento, ci sono diversi modi che le persone con edema anasarca possono fare per accelerare la rimozione dei liquidi dai loro corpi, vale a dire:

  • Muoviti più spesso per aiutare a pompare il liquido in eccesso nel cuore
  • Massaggiare la parte del corpo gonfia verso l'alto per aiutare il ritorno dei liquidi al cuore
  • Limitare l'assunzione di sale per ridurre l'accumulo di liquidi nei vasi sanguigni

L'edema anasarca generalmente non si manifesta da solo, ma è causato da una malattia più grave. Pertanto, questa condizione non può essere sottovalutata. Se senti che il tuo corpo si gonfia, specialmente accompagnato da mancanza di respiro e dolore al petto, consulta immediatamente un medico per il trattamento.